Puntualissimo come sempre, è on line il cinquantanovesimo numero del Bollettino degli Angeli del Suolo, strumento di aggiornamento e informazione del Gruppo Suolo Europa (GSE) del nostro Forum Salviamo il Paesaggio.

In questo numero da seguire un’ampia disamina del “Rapporto sullo stato delle foreste e del settore forestale in Italia“, ricco di luci e ombre; riflessioni sulla “normalizzazione della Devianza“, un concetto che deriva dalla statistica, ma in pratica si verifica quando individui o gruppi accettano ripetutamente un livello di riferimento inferiore fino a che esso diviene la norma; approfondimenti sul ruolo dell’EFFAT, Federazione europea dei sindacati dei settori alimentare, agricolo e turistico, che rappresenta anche i lavoratori domestici e rappresenta 120 sindacati nazionali di 35 paesi europei, difendendo gli interessi di oltre 22 milioni di lavoratori verso le istituzioni europee, le associazioni europee dei datori di lavoro e le società transnazionali.

Segue l’analisi di un interessante documento sul suolo, prodotto il 5 dicembre scorso dalla Commissione Europea per la spiegazione degli obiettivi della futura Politica Agricola Comune, in cui si sottolinea l’importanza della salvaguardia del suolo e della sua fertilità.

Il bollettino si trasferisce, quindi in Grecia per ragionare di “Catene corte di approvvigionamento alimentare” senza intermediari, uno strumento nato come risposta alla crisi economica e ora osteggiato dalle amministrazioni locali.

Infine gli obiettivi del Nuovo Patto Verde lanciato negli USA in vista delle elezioni presidenziali americane del 2020 dalla deputata newyorchese Alexandria Ocasio-Cortez, leader dei nuovi democratici, e dal suo collega-senatore Ed Markey, particolarmente attento al suolo, alla sua salute e alla sua fertilità.

Il Bollettino n° 59 è scaricabile qui.

Condividi: