A cura del Gruppo d’Intervento Giuridico onlus.

Interessante sentenza dei Giudici amministrativi napoletani in merito alla pubblicità degli atti in tema di procedimento di valutazione di impatto ambientale (V.I.A.).

La sentenza T.A.R. Campania, NA, Sez. VII, 12 agosto 2019, n. 4322 evidenzia la necessità del rispetto delle garanzie partecipative, previste dall’art. 24 del decreto legislativo n. 152/2006 e s.m.i. (Codice dell’ambiente).

In particolare, sul sito web istituzionale dell’Amministrazione pubblica procedente deve essere pubblicato e liberamente consultabile il progetto assoggettato a procedura di V.I.A., l’avviso di avvio del procedimento e l’intera documentazione a esso inerente: la carenza nell’attuazione degli obblighi di pubblicità rende invalido l’intero procedimento.

Una pronuncia a garanzia di amministrazioni pubbliche e, soprattutto, di cittadini e associazioni impegnati nella difesa del proprio ambiente.

Condividi: