FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

Lombardia
Terna vuole "mangiarsi" centomila mq di Parco Sud Milano. Agricoltori e ambientalisti: "Si usino aree industriali dismesse"

Terna vuole “mangiarsi” centomila mq di Parco Sud Milano. Agricoltori e ambientalisti: “Si usino aree industriali dismesse”

Agricoltori e comitati chiedono di spostare la stazione di arrivo dell’elettrodotto progettato da Terna e bloccano la partenza della corsa ciclistica Milano-Torino. Anche l’amministrazione locale ribadisce l’importanza di tutelare un’area di elevato valore paesaggistico e agricolo La vicenda Da tempo si discute sul progetto dell’elettrodotto «Interconnector Italia-Svizzera» di Terna che prevede in particolare la localizzazione...
Consonno (Lecco): quale futuro per il "paese dei balocchi" ora in rovina?

Consonno (Lecco): quale futuro per il “paese dei balocchi” ora in rovina?

Un paese abbandonato, da poco messo in vendita, su cui si è riaccesa l’attenzione. Fu opera di un ricco imprenditore che negli anni ‘50 volle costruire una personale città dei divertimenti sulle colline della Brianza, senza preoccuparsi dell’impatto sociale ed ambientale di questo scellerato progetto. Le ombre del passato e le luci che si spengono...
Nel Cremasco un idroelettrico non sempre sostenibile

Nel Cremasco un idroelettrico non sempre sostenibile

L’ansa che l’Adda forma nei pressi di Gombito, piccolo paese rivierasco della Provincia di Cremona, costituisce un ambiente singolare: il tratto di fiume interessato è lungo circa 4,5 chilometri ed il lembo di terra sotteso, nella sua parte più stretta, misura solamente 200 metri. Proprio in questo tratto di fiume Edison SpA intende realizzare una...
Texas Padano? All’orizzonte ancora trivelle, senza alcuna precauzione

Texas Padano? All’orizzonte ancora trivelle, senza alcuna precauzione

A Mantova e Cremona, come in buona parte della Lombardia e in generale della Pianura Padana, desta ancora preoccupazione il sempre vivo interesse per le trivellazioni alla ricerca di idrocarburi. La Regione dell’Expo non applica alcun principio di precauzione e continua a collezionare decisioni pericolose per il territorio ed i cittadini che chiedono di essere...
VenTo: una ciclovia di 679 km lungo 4 regioni, passando per Expo 2015

VenTo: una ciclovia di 679 km lungo 4 regioni, passando per Expo 2015

Dal 6 al 15 giugno scorsi si è sviluppata, per il secondo anno, una iniziativa del Progetto VenTo che possiamo considerare come una autentica settimana di formazione e informazione. Il gruppo di ricerca del Politecnico di Milano è uscito dalle sue stanze, ha inforcato la bicicletta e in 10 tappe e 16 eventi, ha incontrato...
Lombardia sempre peggio: oltre al cemento arriva la legge "Ammazzaforeste"

Lombardia sempre peggio: oltre al cemento arriva la legge “Ammazzaforeste”

Rallenta la legge contro il consumo di suolo, accelera invece l’invasione motorizzata e la svalutazione dei boschi e delle foreste lombarde. Ancora incompresa, e pericolosamente trascurata, l’importanza della conservazione del suolo anche, se appena piove un po’ di più, iniziano i disastri. Svalutazione delle aree boscate lombarde, ancora molte in montagna ma più rare nella...
Contro il piano di governo del territorio di Cinisello Balsamo un ricorso di Legambiente al Presidente della Repubblica

Contro il piano di governo del territorio di Cinisello Balsamo un ricorso di Legambiente al Presidente della Repubblica

Legambiente ha deciso di impugnare lo strumento urbanistico di Cinisello Balsamo (MI) in quanto racchiude una tale quantità di contraddizioni e negatività in tema di salvaguardia dell’ambiente, da renderlo “un esempio” di quanto una buona amministrazione locale non deve proprio fare. Ivan Fumagalli, Presidente di Legambiente Cinisello Balsamo ONLUS e promotore del Ricorso, sottolinea che questa...
Monte Orfano senza cemento: il Tar dà ragione al Comitato per la difesa della zona Pedemontana

Monte Orfano senza cemento: il Tar dà ragione al Comitato per la difesa della zona Pedemontana

Il Comitato per la difesa della zona Pedemontana ha vinto. Il Tar di Brescia ha infatti riconosciuto la fondatezza del ricorso contro la costruzione della nuova scuola media comunale di Coccaglio e delle nuove residenze private, previste ai piedi del Monte Orfano su un’area pregiata (25mila metri quadrati) tra le vie Cossandi, San Pietro e...
Milano capitale dell’invenduto, ma perché interessa ancora aprire cantieri?

Milano capitale dell’invenduto, ma perché interessa ancora aprire cantieri?

L’ennesima conferma arriva dai numeri del rapporto Nomisma: a Milano e provincia è immenso il patrimonio invenduto e abbandonato. Eppure si continua a costruire edifici nuovi. Perché succede questo? Cosa si sta facendo per invertire l’assurda tendenza? Patrimonio sempre più sfitto A Milano è invenduta la metà di case e negozi, ma si costruisce ancora....
Le sofferenze del territorio lombardo: lettera aperta alle autorità

Le sofferenze del territorio lombardo: lettera aperta alle autorità

Pubblichiamo una lettera aperta consegnata a numerose autorità lombarde su alcuni temi che affliggono la regione: consumo di suolo, inquinamento, perdita di terreni fertili, sfruttamento eccessivo dei corsi d’acqua, ecc…  1 – CONSUMO SUOLO per urbanizzazioni, per nuove infrastrutture e per mancato recupero dell’esistente aree dismesse Il tema dell’ecologia nel nostro territorio “nella nostra casa”,...