Biotopo di Levedo
Riceviamo e pubblichiamo.

__________________________

Spett. le Salviamo il Paesaggio,
segnalo quanto è accaduto in questi mesi a Levego (BL), dove è stata completamente distrutta un’area umida ricca di biodiversità per far spazio a strade e capannoni industriali.

La cronistoria nelle immagini in fondo all’articolo.

La distruzione definitiva prima dell’arrivo del cemento nel video di oggi 14 maggio 2015:

https://www.facebook.com/federico.balzan/videos/10205845252802383/?pnref=story

La distruzione ha interessato verosimilmente specie di Allegato II e IV della Direttiva 1992/43/CEE e Allegato I e II alla Direttiva 2009/147/CE. Tra le altre da me avvistate: rospo comune, rospo smeraldino, rana verde, cannareccione, nitticora, germano reale, alzavola ecc.

Dopo aver inutilmente tentato di fermare lo scempio in questi tre anni, ho tentato almeno di far intervenire il Corpo Forestale dello Stato e la Polizia provinciale in questi giorni poiché, anche se su terreno di proprietà e con permessi incredibilmente in regola, non si può ovviamente compiere lavori uccidendo centinaia di esemplari di fauna. Alludo a quella meno mobile come gli anfibi. Agli uccelli, che verosimilmente saranno volati via (ma non tutti visto il mio rinvenimento di alzavola morta, verosimilmente rimasta nascosta nel fitto fino all’uccisione) comunque è stato distrutto l’habitat.

Purtroppo, pur avendo allertato gli organi di Polizia competenti con ben 7 telefonate, non ho avuto, almeno nel mio periodo di presidio sull’area assieme a quello degli amici, mai notato alcuna presenza o movimento in tal senso. L’impressione è stata quella di un triste ed incredibile disinteresse. Per quanto sia irrimediabilmente tardi, vista la vostra esperienza, sono graditi commenti, segnalazioni, suggerimenti su come possiamo agire da adesso in poi. In questi ultimi tre anni, in questo caso, informare e lottare non è purtroppo servito a nulla. Grazie e un saluto.

Federico Balzan

____________________________

CRONISTORIA PER IMMAGINI

 

 

Share