FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

Ddl Madia, addio territorio italiano

Ddl Madia, addio territorio italiano

Da oggi, “Se il governo vuol fare un’autostrada in un bosco secolare o in un centro storico, lo chiede a qualcuno che è diretto dai prefetti: cioè sostanzialmente a se...
Secondo Confindustria l'interesse privato viene prima della difesa del suolo?

Secondo Confindustria l’interesse privato viene prima della difesa del suolo?

Norme e vincoli a tutela del territorio sono troppo spesso dipinti come ostacoli, anche da chi dovrebbe sostenere l’interesse della collettività. La convenienza per il privato si nasconde facilmente dietro...
Paura di una legge sul consumo di suolo? Confindustria Cuneo suggerisce cementificazione "preventiva" dei terreni

Paura di una legge sul consumo di suolo? Confindustria Cuneo suggerisce cementificazione “preventiva” dei terreni

(di Alessandro Mortarino, da AltriTasti) Nel 2014, dopo nove anni di crisi, il comparto nazionale del cemento è sceso sotto la quota dei 20 milioni di tonnellate consumate: siamo allo...
Un appello urgente per gli "Angeli del Suolo"!

Un appello urgente per gli “Angeli del Suolo”!

Nel 1966 Firenze fu sommersa da un’alluvione. Migliaia di giovani da tutt’Italia e da molti paesi del mondo si mobilitarono per ripulire la città e per salvare opere d’arte, libri...
Ultime notizie
Stop all'incentivazione delle rinnovabili speculative!

Stop all’incentivazione delle rinnovabili speculative!

Pubblichiamo il documento inviato da diverse associazioni ambientaliste a tutti i Ministri per porre urgentemente freno ad una Green Economy deviata ed interessata a consumare il verde rurale invece di valorizzarlo e salvaguardarlo. Diverse Associazioni ambientaliste hanno inoltrato, al Presidente del Consiglio dei Ministri e a tutti i Ministeri competenti, un dettagliato documento con il quale,...
Milano: il Giardino dei Giusti resti un giardino!

Milano: il Giardino dei Giusti resti un giardino!

È motivo d’orgoglio per Milano e per l’Italia che esista al Monte Stella, parco pubblico apprezzato dagli abitanti del quartiere QT8 e meta verde di tutti i cittadini, il Giardino dei Giusti. Qui il richiamo alla memoria ben si sposa con la serenità del luogo e con la storia e lo spirito da cui ha...
Alla ricerca del paesaggio palladiano: un’indagine sullo stato del paesaggio delle ville venete

Alla ricerca del paesaggio palladiano: un’indagine sullo stato del paesaggio delle ville venete

Le ville venete costituiscono una componente fondamentale del patrimonio storico e culturale del Veneto e la loro importanza è stata riconosciuta dall’UNESCO che tra il 1994 e il 1996 ha inserito 24 ville di Andrea Palladio tra il patrimonio dell’umanità. La loro diffusione nel territorio, iniziata nel Quattrocento, ha interessato larga parte della regione contribuendo profondamente all’evoluzione delle caratteristiche...
Consumo di suolo: le classifiche in cui è meglio essere agli ultimi posti

Consumo di suolo: le classifiche in cui è meglio essere agli ultimi posti

Lo scorso 6 maggio a Milano è stata presentata la mappa italiana del consumo di suolo. Numeri e classifiche elaborati dall’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) grazie a cartografia ad altissima risoluzione e nuovi dati. Un rapporto tanto interessante quanto preoccupante. I dati nazionali: in diminuzione suolo agricolo, fasce costiere ma...
Recuperare il suolo consumato: è possibile anche nelle aree dismesse

Recuperare il suolo consumato: è possibile anche nelle aree dismesse

Con prudenza e moderazione anche nei progetti di riqualificazione delle aree dismesse si può chiedere che buona parte delle aree tornino ad essere suolo libero e permeabile: una nuova prospettiva urbanistica che può sembrare una provocazione è in realtà una proposta realizzabile. Un ciclo di vita esaurito e nuove prospettive Per le aree industriali acquistate...
La terza settimana globale sul suolo (Global Soil Week 2015)

La terza settimana globale sul suolo (Global Soil Week 2015)

La terza Settimana Globale sul Suolo, tenutasi a Berlino dal 19 al 23 aprile 2015, ha visto la presenza di 600 persone in provenienza da più di 80 nazioni. Vi hanno partecipato numerose autorità di diversi paesi e alti rappresentanti di organizzazioni internazionali (UNEP, FAO, UNCCD, EU, EEA, ecc.). Già dalla descrizione del programma (123...
La canapa come soluzione ecosostenibile al problema dei terreni contaminati

La canapa come soluzione ecosostenibile al problema dei terreni contaminati

Dai primi anni del 2000 i ricercatori di alcune Università italiane, finanziate dal MIUR, stanno mettendo a punto nuove importanti tecniche di fitorisanamento e fitorimediazione per la bonifica dei terreni contaminati da sostanze inquinanti e metalli pesanti. Questi sistemi di risanamento dei territori potrebbero rappresentare un’alternativa davvero importante per il futuro di alcune zone della...
AmarTanaro: alla riscoperta di un tesoro

AmarTanaro: alla riscoperta di un tesoro

Un cammino lungo 280 chilometri lungo le rive e gli argini del fiume più lungo d’Italia un territorio straordinario, ora patrimonio dell’Unesco due settimane d’incontri, relazioni, incanto, gioia ed emozioni. Da Ormea a Bassignana, dalle Alpi liguri alle Langhe e al Monferrato, fino a confondere le sue acque con quelle del Po. Un percorso emozionante, per far crescere il turismo sostenibile,...
Progetto di rifacimento e sopraelevazione autostrada Torino-Aosta nodo idraulico Ivrea

Progetto di rifacimento e sopraelevazione autostrada Torino-Aosta nodo idraulico Ivrea

Il partecipato incontro pubblico svoltosi a Ivrea il 14 aprile 2015 ha permesso di evidenziare e mettere in discussione criticità e punti deboli del progetto riguardante la sopraelevazione e il rifacimento dell’autostrada Torino-Aosta (tra i km 40 e 50 di progressiva) all’interno del nodo idraulico di Ivrea. L’intervento strutturale viene motivato da Ativa con la...
Biotopo umido di Levego (BL), dall’origine alla distruzione (breve cronistoria per immagini)

Biotopo umido di Levego (BL), dall’origine alla distruzione (breve cronistoria per immagini)

Riceviamo e pubblichiamo. __________________________ Spett. le Salviamo il Paesaggio, segnalo quanto è accaduto in questi mesi a Levego (BL), dove è stata completamente distrutta un’area umida ricca di biodiversità per far spazio a strade e capannoni industriali. La cronistoria nelle immagini in fondo all’articolo. La distruzione definitiva prima dell’arrivo del cemento nel video di oggi 14 maggio...