FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Cantieri in aree vincolate e a rischio dissesto: inarrestabile in italia il consumo di suolo

Cantieri in aree vincolate e a rischio dissesto: inarrestabile in italia il consumo di suolo

Una piazza Navona ogni due ore: è quanto costruito nel 2017. Presentato a Roma il 17 luglio l’annuale monitoraggio dell’Ispra sul consumo di suolo, con l’intervento anche di sette componenti...
La nostra Proposta di Legge entra nella sua terza fase, la più delicata

La nostra Proposta di Legge entra nella sua terza fase, la più delicata

di Alessandro Mortarino. “Chi l’avrebbe mai detto?“. E’ questa la frase che da settimane mi sento ripetere in ogni città in cui sono stato invitato per illustrare i contenuti e...
Dalla Sicilia molti stimoli e proposte per tutto il nostro Forum

Dalla Sicilia molti stimoli e proposte per tutto il nostro Forum

Intervento di Salvatore Lo Balbo (Responsabile del dipartimento politiche territorio, aree urbane e abitative della Cgil Sicilia e componente del “gruppo dei 75” che ha predisposto la Proposta di legge...
Ultime notizie
Una legge d'iniziativa popolare per arrestare il consumo di suolo. La proposta del Forum Salviamo il Paesaggio

Una legge d’iniziativa popolare per arrestare il consumo di suolo. La proposta del Forum Salviamo il Paesaggio

Ci siamo ! Finalmente possiamo, con piacere, annunciarVi che il nostro Gruppo di Lavoro Tecnico-Scientifico multidisciplinare ha completato il proprio compito: la nostra Proposta di Legge Popolare “NORME PER L’ARRESTO DEL CONSUMO DI SUOLO E PER IL RIUSO DEI SUOLI URBANIZZATI” ora è pronta. In allegato trovate il testo definitivo dell’articolato e della ricchissima premessa...
Cemento in Brianza: il Tar dà uno stop al piano urbanistico di Biassono

Cemento in Brianza: il Tar dà uno stop al piano urbanistico di Biassono

Legambiente: “La sentenza pubblicata oggi è una trave negli ingranaggi del procedimento che minacciava le ultime aree verdi tra Biassono e Desio. Ora tocca alla Provincia svolgere il proprio ruolo di tutela del territorio”. È stata pubblicata il 14 luglio la sentenza del Tar di Milano che accoglie alcune delle importanti eccezioni opposte da Legambiente,...
Petizione riguardo al centro storico di Catanzaro

Petizione riguardo al centro storico di Catanzaro

L’ Associazione Italia Nostra, Sezione di Catanzaro, propone alla popolazione, forze politiche e sociali, una petizione volta alla revoca (o riallocazione) dei finanziamenti regionali assegnati al comune di Catanzaro, nell’ambito dell’edilizia pubblica residenziale, con il partenariato locale (ex L.R. 33/1996), da localizzare, previa la demolizione, nel già convento della Maddalena del XVI secolo, adibito a...
Stop alla variante speculativa nella Tenuta di Rimigliano!

Stop alla variante speculativa nella Tenuta di Rimigliano!

A cura del Gruppo d’Intervento Giuridico onlus. L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha inoltrato (8 luglio 2018) al Comune di San Vincenzo (Livorno) un atto di intervento con “osservazioni” nella procedura di variante al regolamento urbanistico denominata “Tenuta di Rimigliano” adottata con deliberazione Consiglio comunale n. 51 del 7 giugno 2018 e costituente avvio...
Abusivismo: per il WWF la sentenza della Consulta sulla legge campana è una vittoria della legalità

Abusivismo: per il WWF la sentenza della Consulta sulla legge campana è una vittoria della legalità

La sentenza della Corte costituzionale (n° 140/18) che ha dichiarato l’illegittimità costituzionale delle norme campane che consentivano ai comuni di non procedere alle demolizioni e di affittare o, addirittura, alienare l’immobile abusivo allo stesso costruttore abusivo, non solo rappresenta un successo per tutti coloro che si battono contro l’abusivismo edilizio e per curare le ferite...
Salviamo l’area verde di Corso Piemonte a Settimo Torinese

Salviamo l’area verde di Corso Piemonte a Settimo Torinese

Il comitato torinese del Forum Salviamo il Paesaggio segnala all’attenzione di tutti l’ennesimo “attentato” in corso nei confronti di una delle poche aree verdi superstiti nella cintura di Torino, quella di Corso Piemonte a Settimo Torinese: uno dei Comuni più densamente popolati di centri commerciali e supermercati, e pertanto non bisognoso di un ulteriore insediamento...
Fermiamo il veleno a Crotone

Fermiamo il veleno a Crotone

A cura del Comitato Cittadino “La Collina dei Veleni”. In Calabria si respira il veleno. Ogni giorno i cittadini di Crotone devono convivere con sostanze cancerogene interrate nel suolo, che scorrono nelle falde acquifere, che viaggiano libere nell’aria. La Terra dei Veleni deve essere bonificata. Ora.   E’ on line questa petizione indirizzata al Ministro...
Mondovì: la mappa delle case vuote

Mondovì: la mappa delle case vuote

Inchiesta di Marco Turco (per gentile concessione de “L’Unione monregalese”). Tutti i numeri della città, rione per rione: a Breo quasi una casa su tre è disabitata, a Piazza il 62% dei negozi è inutilizzato. La prossima revisione del Piano regolatore deve fare i conti con tutto questo …     A Mondovì Breo una...
La Bibbia dell'ecologia

La Bibbia dell’ecologia

Chissà se Roberto Cavallo riuscirà a completare l’opera avviata da Papa Francesco che, con la sua enciclica “Laudato Si’“, ha sparso semi fertili di consapevolezza verso un rispetto assoluto di Madre Natura che inducono al cambiamento degli stili di vita – individuali e di comunità – ma di cui, purtroppo, fino ad ora si sono...
Project financing SPV, finanza di progetto di una devastazione

Project financing SPV, finanza di progetto di una devastazione

di Dante Schiavon, angelo del suolo. Il capannone che sta sorgendo sulla Pontebbana, a soli 5 chilometri dal tratto della progettata Superpedemontana Veneta, all’altezza di Visnadello, è la conferma di quale circolo vizioso possa inaugurare la “grande opera” più “inutile” e “devastante” della Regione Veneto. Si può materializzare, cioè, l’effetto combinato del “completamento e realizzazione...
L'impianto di rigassificazione della SNAM a Porto Venere è pericoloso e non va ampliato

L’impianto di rigassificazione della SNAM a Porto Venere è pericoloso e non va ampliato

Note inviate al Presidente del Consiglio e ai Ministri da parte dell’Associazione Culturale di Promozione Sociale Posidonia, in merito all’impianto di rigassificazione della società GNL Italia sito nella baia di Panigaglia del Comune di Porto Venere. Onorevole Presidente e Onorevoli Ministri, prima di tutto ci presentiamo. Siamo un’Associazione che opera ormai da circa 10 anni...