Il Rapporto Immobiliare 2019, dedicato al settore residenziale, è il volume che l’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate (OMI), in collaborazione con l’Associazione Bancaria Italiana, presenta annualmente al fine di approfondire il consuntivo dell’anno precedente relativamente al mercato immobiliare delle abitazioni.

In questo Rapporto, quindi, si analizzano e approfondiscono i principali dati del mercato delle abitazioni in Italia nel 2018 desunti dai diversi archivi amministrativi di Catasto, Pubblicità immobiliare, Registro e OMI1, anche per adempiere al ruolo assegnato all’Osservatorio dal D.lgs. 72/20162.

Nel presente Rapporto, deve considerarsi consolidata e definitiva, ancorché rettificata rispetto a precedenti pubblicazioni, la serie storica dal 2004 al 2017. Anche in questa edizione prosegue la proficua collaborazione con l’Associazione Bancaria Italiana (ABI) che propone l’analisi dell’indice di affordability, una misura della possibilità di accesso all’acquisto di un’abitazione da parte delle famiglie.

Il Rapporto si articola nei consueti seguenti capitoli, ma con i contenuti rinnovati di cui si è detto e di cui ampiamente si specificherà nel Rapporto:

  • le compravendite: andamenti dei volumi di compravendite di abitazioni e delle pertinenze; analisi delle dimensioni delle abitazioni compravendute; stima del valore del volume di scambio delle abitazioni (fatturato); andamenti dei volumi di compravendite della nuda proprietà delle abitazioni;
  • i mutui ipotecari: analisi delle principali caratteristiche dei mutuiipotecarierogati per l’acquisto delle abitazioni, relativamente al numero di abitazioni acquistate con mutuo, al capitale erogato complessivo e medio per unità abitativa, alla durata e al tasso di interesse medio iniziale;
  • i principali dati regionali (compravendite e i mutui ipotecari);
  • l’analisi dei dati nelle principali città (compravendite e mutui ipotecari);
  • le locazioni, con un’analisi dei principali sotto mercati in cui possono essere distinti;
  • Le famiglie italiane e l’acquisto della casa: l’indice di affordability, a cura dell’ABI.

Il rapporto può essere visualizzato e scaricato qui.

Condividi: