FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Pubblicazioni
Ecologia del desiderio. Curare il Pianeta senza rinunce

Ecologia del desiderio. Curare il Pianeta senza rinunce

Gli ecologisti (nel senso di «gli ambientalisti») hanno sempre torto. E questo lo sanno tutti. Lo sanno anche «gli ambientalisti» stessi. E lo sanno perché non passa giorno che un presidente del consiglio, un ministro, un sindaco, un assessore, un presidente di regione o di provincia non riesca a trattenere il suo pubblico dileggio di...
Pubblicato il numero 46 del Bollettino degli Angeli del suolo

Pubblicato il numero 46 del Bollettino degli Angeli del suolo

Continua il lavoro informativo del Gruppo Suolo Europa (GSE) del nostro Forum Salviamo il Paesaggio con la pubblicazione del quarantaseiesimo numero del proprio Bollettino mensile. In questo numero si parla delle Raccomandazioni provenienti dai Professionisti per l’Italia e dall’ASviS, della nostra Proposta di legge per fermare il consumo del suolo, della Clausola di arbitraggio internazionale...
100 parole per salvare il suolo. Piccolo dizionario urbanistico italiano

100 parole per salvare il suolo. Piccolo dizionario urbanistico italiano

A cosa servono le parole ? La risposta potrebbe essere scontata: a favorire la corretta relazione tra gli esseri umani. Tanto che l’Antico Testamento ci ricorda che «finché le parole sono nella tua bocca, tu sei il loro Signore. Quando sono uscite dalla tua bocca, tu sei il loro servo», mentre per Buddha le parole...
Non si può difendere l’ambiente e la salute senza il diritto ambientale. Intervista a Tullio Berlenghi

Non si può difendere l’ambiente e la salute senza il diritto ambientale. Intervista a Tullio Berlenghi

di Letizia Palmisano. Quella ambientale è una delle branche del diritto più giovani e la sua evoluzione è sicuramente di interesse, anche per capire come sia cambiata la nostra società (anche oltreconfine) negli ultimi anni. Per approfondire questi temi abbiamo intervistato Tullio Berlenghi, esperto normativo di tematiche ambientali ed estensore di molteplici leggi in tali...
L'unico mondo che abbiamo

L’unico mondo che abbiamo

Lo definiscono come il «filosofo-contadino», ma a me piace immaginarlo semplicemente come un contadino vero, secondo un’idea dell’ «hora et labora» medioevale che, nel suo caso, significa lavorare nei campi e pensare, laicamente, al rapporto tra uomo e natura, tra progresso e conservazione, tra presente e futuro. Mi riferisco a Wendell Berry, per molti poeta,...
L'alternativa neo-contadina

L’alternativa neo-contadina

Un Libro per tornare alla realtà e costruirne una diversa. L’alternativa neo-contadina: una dimensione complessiva di vita, una concezione di cosa sia il lavoro diversa da quella convenzionale, un’economia di decrescita che è anche una possibilità praticabile oggi come risposta “dal basso” alla crisi economica. Tale risposta è altrettanto una dissociazione sia dal modello economico-culturale...
Pubblicato il n° 45 del Bollettino degli Angeli del suolo

Pubblicato il n° 45 del Bollettino degli Angeli del suolo

“Un cartello all’ingresso di un bosco avvisa: “Nei boschi le bestie non sporcano, ma gli uomini sì. Si prega di comportarsi come le bestie” … Con questa frase si presenta il numero di marzo del Bollettino curato dal Gruppo Suolo Europa – GSE del nostro Forum nazionale. In sommario: considerazioni sulla nostra Proposta di legge...
Selvaggi. Il rewilding della terra, dei mari e della vita umana

Selvaggi. Il rewilding della terra, dei mari e della vita umana

Rewilding è un termine entrato di recente nel dizionario, nel 2011, rendendosi oggetto di immediate forti contestazioni. Fu considerato nell’accezione di liberare gli animali in cattività per reintrodurli e restituirli alla selvaticità, per poi ampliare la visuale ad interi ecosistemi in grado di preconizzare una piena restaurazione dell’ambiente selvaggio. Per George Monbiot, – giornalista, scrittore...
Quel che resta. L'Italia dei paesi, tra abbandoni e ritorni

Quel che resta. L’Italia dei paesi, tra abbandoni e ritorni

“Forse i grandi antropologi sono i grandi poeti della modernità, fondatori prima ancora che scopritori di città morte e civiltà svanite, ma fondatori in quanto scopritori e scopritori in quanto fondatori di un valore perenne che si rifrange, trasformandosi ma non perdendosi, nel fluire del tempo. Dopo aver letto queste pagine, quei paesaggi abbandonati e...
Pubblicato il Bollettino n° 44 degli Angeli del Suolo

Pubblicato il Bollettino n° 44 degli Angeli del Suolo

Dal febbraio 2015 il Forum Salviamo il Paesaggio ha un suo gruppo specifico (Gruppo Suolo Europa – GSE) per seguire la dimensione europea del suolo. L’obiettivo è mettere assieme individui e organizzazioni su azioni comuni basate su principi condivisi per la salvaguardia del suolo nell’Unione Europea. Il gruppo si è dotato di un proprio strumento...