FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

Consumo di suolo
Consumo di suolo: da un formale intento ad una vera e propria presa di coscienza dei limiti fisici del territorio

Consumo di suolo: da un formale intento ad una vera e propria presa di coscienza dei limiti fisici del territorio

Un vero contenimento del consumo di suolo passa obbligatoriamente dalla presa di coscienza che tutto il territorio libero perso, senza eccezioni, genera costi e problematiche ambientali che non possiamo più permetterci. Le osservazioni all’adeguamento del Piano Territoriale Regionale presentate da Coordinamento ambientalista Osservatorio PTCP di Monza e Brianza in collaborazione con Comitato Salviamo il Paesaggio...
Biassono (MB): al centro della provincia del cemento, c'è chi vuole consumare ancora

Biassono (MB): al centro della provincia del cemento, c’è chi vuole consumare ancora

Trascurare la realtà e negare l’evidenza per consumare ancora il territorio. A cavallo di quattro dei comuni della provincia più urbanizzata d’Italia si propone un referendum consultivo per fermare l’impatto devastante ed irreversibile di un nuovo insediamento produttivo e commerciale. Nei giorni in cui l’ISPRA conferma con i numeri del rapporto 2017 sul consumo di suolo,...
Emilia Romagna: i tanti volti del consumo di suolo, un pericolo che continua ad avanzare

Emilia Romagna: i tanti volti del consumo di suolo, un pericolo che continua ad avanzare

Legambiente Emilia Romagna presenta il dossier regionale sul suolo a rischio. Numeri mappe e casistiche specifiche: per l’associazione ambientalista la nuova legge regionale non tutela veramente dal consumo di suolo Il comunicato stampa dello scorso 28 aprile parte dai numeri: Tra il 1975 ad oggi il territorio urbanizzato della regione è più che raddoppiato, con...
Veneto: Tessuto Urbano da Cementificare

Veneto: Tessuto Urbano da Cementificare

La Regione Veneto sta copiando, sul piano legislativo, la normativa regionale lombarda sul “contenimento del consumo di suolo” e partorirà una legge che, in mezzo a dichiarazioni retoriche sul valore inestimabile di una risorsa non rinnovabile, massimizzerà la “rendita fondiaria”. Il cavallo di Troia introdotto nella legge per realizzare tale operazione si chiama “Tessuto Urbano...
Rapporto ISPRA - Altro che oneri e incassi tributari: un ettaro di urbanizzazione ci costa fino a 55mila euro

Rapporto ISPRA – Altro che oneri e incassi tributari: un ettaro di urbanizzazione ci costa fino a 55mila euro

L’impermeabilizzazione causa una perdita di servizi naturali che paghiamo, oltre che in salute, anche in termini economici. Lo dimostra l’Ispra nell’annuale rapporto sul consumo di suolo, fenomeno che non accenna a ridursi. Ecco l’entità dei costi, sottostimati o trascurati, che ribaltano la convenienza delle scelte urbanistiche dal ritorno economico solo nel breve termine. Il rapporto 2016...
Video: "Il Suolo Sono Io", di Riccardo Mei

Video: “Il Suolo Sono Io”, di Riccardo Mei

L’attore Riccardo Mei recita il suo monologo “Il Suolo sono io” Con il contributo di: Forum dei Movimenti per la Terra e il Paesaggio, Slow Food, SIPe Società Italiana di Pedologia, Società Italiana di Ecologia del Paesaggio, Università degli Studi di Napoli Federico II -CRISP Centro di Ricerca Interdipartimentale sulla “Earth Critical Zone” per il supporto...
Legge ammazza-suoli lombardi: la fase due arriva in ritardo e pianifica ulteriore consumo

Legge ammazza-suoli lombardi: la fase due arriva in ritardo e pianifica ulteriore consumo

L’adeguamento del Piano Territoriale Regionale (PTR) segna l’inizio di una nuova fase della contestata legge n.31/2014. Legambiente Lombardia ed altre associazioni sottolineano le contraddizioni e gli errori di una norma che, invece di fermare il consumo di suolo, ne programma ulteriore, a ritmo e valori impressionanti. Consolida previsioni urbanistiche abnormi invece di rivederle, spinge al...
Passi avanti verso l’arresto del consumo di suolo: lenti ma inesorabili…

Passi avanti verso l’arresto del consumo di suolo: lenti ma inesorabili…

di Alessandro Mortarino. Ogni mattina “noi ambientalisti”, leggendo le cronache quotidiane locali o nazionali, veniamo presi dallo sconforto scoprendo che una nuova devastazione si è affacciata notte tempo. Una piccola o grande speculazione edilizia, una norma poco efficace o addirittura contraria al bene comune, un’autorizzazione concessa con leggerezza, un “buco” legislativo. Sempre, immancabilmente, ispirato dal...
UNA GIORNATA PER IL SUOLO #SoilDay 2016

UNA GIORNATA PER IL SUOLO #SoilDay 2016

UNA GIORNATA PER IL SUOLO #SoilDay 13 luglio 2016 – ore 9:30-20:00 Casa dell’Architettura – Piazza Manfredo Fanti, 47 – Roma Il 13 luglio, ISPRA, insieme a FAO, Centro Comune di Ricerca della Commissione Europea, Aissa, Dipse, Cia, Confagricoltura, Copagri, Conaf, Legambiente, Slow Food e Forum Salviamo il Paesaggio organizzeranno una manifestazione interamente dedicata al...
Fermare il consumo di suolo in tutta Europa: tocca a noi organizzarci. E lo stiamo facendo ...

Fermare il consumo di suolo in tutta Europa: tocca a noi organizzarci. E lo stiamo facendo …

Un vecchio proverbio cinese afferma: “Quando soffia il vento del cambiamento alcuni costruiscono muri, altri mulini a vento”. Il 2015 – anno internazionale del suolo – ha permesso di porre concretamente l’attenzione sul degrado cui è sottoposto questo elemento fondamentale per la vita dell’essere umano e dell’intero pianeta. All’aumento della consapevolezza della perdita di questa...