FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Toscana
Quando eravamo il Bel Paese...

Quando eravamo il Bel Paese…

di Paolo Abbate. Nel mercatino dell’usato di Sulmona, proprio in piazza Ovidio, ho rimediato tre libri del TCI del 1951. Uno di questi tratta le “marine d’Italia“. Come potevo farmela sfuggire questa guida degli anni ’50, nella prefazione della quale si augura “che a tutte le marine d’Italia, anche a quelle che ancora dormono solitarie ed...
Da Belagaio a Grosseto: l'assalto alle foreste e ai boschi toscani

Da Belagaio a Grosseto: l’assalto alle foreste e ai boschi toscani

L’allarme arriva dal WWF di Siena e Grosseto: «Tagli selvaggi di decine alberi su ettari in territori protetti, sottobosco distrutto, paesaggio alterato, biodiversità distrutta. Tutto per permettere ad affaristi senza scrupoli di speculare sulle biomasse. Eppure per la Regione va tutto bene». «Stiamo assistendo a un attacco concentrico nei confronti dell’ambiente in Toscana ed obiettivo...
Il caso Cafaggio1 nella Valle del Chioma e la gestione degli immobili nel territorio dei Monti Livornesi

Il caso Cafaggio1 nella Valle del Chioma e la gestione degli immobili nel territorio dei Monti Livornesi

Dal 1° Luglio il Podere Cafaggio1 nella Valle del Chioma torna ad essere abbandonato. Questo è un momento triste per i tanti che hanno conosciuto Luca Robustelli, la persona speciale che in poco tempo, dopo aver vinto il bando per l’affidamento per 15 anni del podere nel 2017, aveva trasformato il luogo, abbandonato da più...
La bioraffineria di Stagno deve prima fare i conti con la salute dei cittadini

La bioraffineria di Stagno deve prima fare i conti con la salute dei cittadini

Da pochi giorni si è avviato il confronto fra i Comuni di Livorno e Collesalvetti e l’ENI sul futuro degli impianti di Stagno, dove è ubicata una raffineria fondata prima della seconda guerra mondiale, poi distrutta dai bombardamenti e tornata ad essere operativa negli anni ’50, per divenire dal 1982 di proprietà integrale dell’azienda. Che...
Italia Nostra ribadisce: mai fatto dietro front!

Italia Nostra ribadisce: mai fatto dietro front!

di Mariarita Signorini, Presidente Nazionale Italia Nostra e Leonardo Rombai, Presidente Italia Nostra Firenze. In merito alle notizie riportate dalla stampa sulla questione urbanistica a Firenze, Italia Nostra smentisce categoricamente ogni ipotesi di dietro-front. Quando riferito è infatti il travisamento totale e interessato della nostra posizione quale risulta dalla confusa esposizione dei fatti e dall’ancor...
Firenze: il caos edilizio è frutto dell’assenza di regole, non delle azioni "dal basso"

Firenze: il caos edilizio è frutto dell’assenza di regole, non delle azioni “dal basso”

di Ilaria Agostini Dal 23 maggio scorso l’edilizia fiorentina è in stallo. Il caos nei cantieri, instauratosi a seguito dell’ordinanza del Consiglio di Stato che ha sospeso l’art.13 del Regolamento urbanistico, è frutto del vuoto normativo creato ad arte negli anni. E non del ricorso presentato da Italia Nostra, ora nel mirino sia dell’amministrazione sia...
Toscana: Ridateci il convento di Sargiano

Toscana: Ridateci il convento di Sargiano

Scatta una raccolta firme per favorire la riapertura di una storica struttura aretina. A cura di Mauro Mariottini, Presidente Associazione Culturale Academo – Concessionaria Ministeriale dello scavo archeologico area sacra del Colle di Pionta (AR) con il patrocinio della CNI Unesco. Il Convento di Sargiano, situato a circa 2 km dalla città di Arezzo, in...
Il Ponte Torretta merita di essere tutelato

Il Ponte Torretta merita di essere tutelato

A cura del Gruppo d’Intervento Giuridico onlus. Il Ponte Torretta da secoli consente di passare da una sponda all’altra del Torrente Morra, nella frazione di Torretta Vecchia, Comune di Collesalvetti (LI). Il Ponte Torretta è riportato già nel Catasto Storico del 1826, ma è quasi certamente ben più antico, trovandosi sul tracciato storico della Via...
Il Tar e l’Aeroporto di Firenze. Una sentenza fondativa per le vertenze contro le grandi opere

Il Tar e l’Aeroporto di Firenze. Una sentenza fondativa per le vertenze contro le grandi opere

A cura del Gruppo Urbanistica perUnaltracittà. La sentenza che blocca l’iter amministrativo dell’aeroporto di Firenze è un atto che può aprire nuove prospettive per le lotte territoriali contro le grandi opere inutili e imposte. Il TAR toscano si è recentemente pronunciato sulla elevata quantità di prescrizioni che supplivano alle carenze progettuali delle opere relative al...
Firenze, la campagna elettorale si chiude con il blocco ai cantieri nel centro storico

Firenze, la campagna elettorale si chiude con il blocco ai cantieri nel centro storico

di Ilaria Agostini. Si chiude male l’agguerrita campagna elettorale dell’uscente sindaco Dario Nardella. Il Consiglio di Stato ha infatti bocciato la Variante al Regolamento Urbanistico (RU), fiore all’occhiello dell’operato della Giunta. Tradotto: l’ordinanza cautelare n. 2590, IV sezione blocca i cantieri sugli edifici storici fiorentini fino alla sentenza nel merito. La norma introdotta nel RU...