FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Toscana
Sull'ampliamento del porto di Marina di Carrara e l'effetto patologico a carico dell’ambiente

Sull’ampliamento del porto di Marina di Carrara e l’effetto patologico a carico dell’ambiente

A cura del Gruppo d’Intervento Giuridico – Presidio Apuane. Gentile Presidente Rossi,pur restando immutato il nostro dissenso sulla Pianificazione del porto di Marina di Carrara come prevista dall’Autorità di Sistema del mar Ligure Orientale, abbiamo tuttavia accolto positivamente i caveat che ha segnalato al Presidente della Regione Liguria. Abbiamo apprezzato la Sua preoccupazione per le...
Nessuna nuova cava o riattivazione di cava dismessa nella zona di protezione speciale (ZPS) delle Alpi Apuane, nemmeno a Vagli di Sotto

Nessuna nuova cava o riattivazione di cava dismessa nella zona di protezione speciale (ZPS) delle Alpi Apuane, nemmeno a Vagli di Sotto

Il Gruppo d’Intervento Giuridico onlus interviene sulla decisione dell’Amministrazione comunale di Vagli di Sotto di procedere ad alcune varianti per l’estrazione in siti di cava per i quali è lecito domandarsi la legittimità, considerando che gran parte delle Alpi Apuane rientra – oltre che nel parco naturale regionale delle Alpi Apuane – nella zona di...
Firenze: mettiamo a frutto la crisi. Manifesto per la riconquista popolare della città

Firenze: mettiamo a frutto la crisi. Manifesto per la riconquista popolare della città

A cura del Gruppo Urbanistica perUnaltracittà. Alla fine della “fabbrica del turismo” resta una Firenze esangue. Esito (inimmaginabile, per come si è manifestato) di un’economia di rapina che ha sfruttato i corpi, il lavoro, il quotidiano, lo spazio. Una città per decenni depredata in nome della competitività e dell’attrattività globale, della rendita immobiliare e dei...
Progetti devastanti di consumo di territorio nella piana agricola di Bagno a Ripoli

Progetti devastanti di consumo di territorio nella piana agricola di Bagno a Ripoli

A cura del Comitato San Salvi chi può, Firenze. ANTEFATTO Nel 2013 il comitato San Salvi chi può denunciò la distruzione di uno degli ultimi terreni coltivati ancora esistenti nella fascia pianeggiante destra del fiumeArno, alle porte della città, precisamente nei pressi del mulino di San Michele a Rovezzano, a causa della installazione di un...
Parco di Rimigliano: Parchi della val di Cornia addio...

Parco di Rimigliano: Parchi della val di Cornia addio…

A cura del Comitato per Campiglia. Il 22 febbraio, tra le 16:00 e le 18:00, nell’ambito della manifestazione “Tourisma” finalizzata a far conoscere le potenzialità scientifiche, culturali ed economiche del paese, si è tenuto a Firenze l’incontro: “Parchi della val di Cornia. Gestione imprenditoriale dei beni culturali nei parchi e musei della Val di Cornia:...
Davanti al T.A.R. Toscana per eliminare il “buco” della tutela delle Alpi Apuane presente nel P.I,T. con valenza di piano paesaggistico

Davanti al T.A.R. Toscana per eliminare il “buco” della tutela delle Alpi Apuane presente nel P.I,T. con valenza di piano paesaggistico

A cura del Gruppo d’Intervento Giuridico onlus. L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus ha presentato specifico intervento ad adiuvandum in favore del ricorso effettuato da alcune associazioni ambientaliste davanti al T.A.R. Toscana avverso parti del Piano di indirizzo territoriale (P.I.T.) con valenza di piano paesaggistico. Originariamente (2015) venne presentato da Mountain Wilderness Italia, Amici della...
Chiudere subito la Cava Focolaccia

Chiudere subito la Cava Focolaccia

Una petizione sulla piattaforma di Avaaz chiede la chiusura immediata e definitiva della Cava Focolaccia (Piastramarina). Il passo della Focolaccia era un luogo incontaminato a 1650 metri slm [1], tra il Monte Cavallo e il Monte Tambura. Un luogo meraviglioso oggi ferocemente sfregiato dalla cava Focolaccia (Piastramarina) [2] e dalla sottostante discarica di detriti (ravaneto)....
Difendiamo il fiume Merse e le aree protette

Difendiamo il fiume Merse e le aree protette

La Regione Toscana si appresta, tramite il braccio operativo del Consorzio di Bonifica n. 6, ad infliggere un nuovo duro colpo alla natura e alla biodiversità nel territorio senese. Ancora una volta i soldi pubblici pagati dai contribuenti verranno utilizzati per creare scempi invece che per riparare danni, peraltro stavolta inconsistenti. Ancora una volta l’operato...
Il Piano Operativo Comunale di Pescia e l’insostenibile nuovo consumo di suolo

Il Piano Operativo Comunale di Pescia e l’insostenibile nuovo consumo di suolo

Spiace che l’Amministrazione Comunale di Pescia abbia scelto di far coincidere il periodo per la presentazione delle osservazioni al Piano Operativo con i mesi estivi, quando gran parte delle persone è in ferie. Non a caso il numero di esse è risultato molto contenuto. È noto, anche per articoli di stampa, che si sono palesate...
Appello per la tutela del Castello di Sammezzano

Appello per la tutela del Castello di Sammezzano

A cura del movimento Save Sammezzano. Il Castello di Sammezzano è il più importante esempio di architettura eclettica d’Italia, secondo alcuni studiosi, addirittura d’Europa. Al suo interno gli stili artistici Arabo-Bizantini e Indo-Europei si mescolano ed integrano, dando vita ad un’opera artistico-architettonica unica nel suo genere, in grado di sorprendere chiunque. A discapito di ciò,...