FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Basilicata
Una stazione elettrica, a servizio di una pluralità di impianti eolici, necessita di una Valutazione d'Impatto Ambientale (V.I.A.)?

Una stazione elettrica, a servizio di una pluralità di impianti eolici, necessita di una Valutazione d’Impatto Ambientale (V.I.A.)?

A cura dell’Ing. Donato Cancellara, Associazione VAS per il Vulture Alto Bradano. Il caso emblematico della stazione elettrica 380/150 kV a Montemilone in Basilicata ed il suo travagliato contenzioso amministrativo tra società dell’eolico, Terna ed Autorità competente regionale in materia di V.I.A. Procedimento di V.I.A. per un impianto eolico e relativa stazione elettrica di connessione....
Una centrale idroelettrica lungo il torrente Frido

Una centrale idroelettrica lungo il torrente Frido

A cura dell’Ing. Ferrante De Benedictis. Riguardo la questione della centrale idroelettrica sul torrente Frido ebbi modo di scrivere alcune note già nel maggio del 2017 dove avanzavo una serie di perplessità dettate dall’analisi degli elaborati progettuali in mio possesso, ossia di quei documenti progettuali disponibili sul sito della Regione Basilicata, e oggi dopo la...
La tutela del paesaggio: principio costituzionalmente rilevante e preminente sulla indiscriminata diffusione degli impianti "green"

La tutela del paesaggio: principio costituzionalmente rilevante e preminente sulla indiscriminata diffusione degli impianti “green”

Stravolgere il paesaggio, quale bene comune, determina la cancellazione della memoria storica collettiva quindi la distruzione del nostro futuro. Secondo Zanzotto «un bel paesaggio una volta distrutto non torna più, e se durante la guerra c’erano i campi di sterminio, adesso siamo arrivati alla sterminio dei campi: fatti che, apparentemente distinti fra loro, dipendono tuttavia...
Il Consiglio di Stato blocca pozzi Eni in Basilicata

Il Consiglio di Stato blocca pozzi Eni in Basilicata

Il 18 dicembre, il Consiglio di Stato, ribaltando due sentenze del Tribunale amministrativo regionale favorevole ai progetti petroliferi di Eni in Basilicata, blocca due pozzi situati in aree di interesse paesaggistico, Sic e Zps del Parco nazionale Appennino Lucano Val d’Agri-Lagonegrese. Ora la parola passa alla Regione. Il Consiglio di Stato, con propria sentenza del...
Da Matera, Capitale Europea della Cultura 2019...

Da Matera, Capitale Europea della Cultura 2019…

L’Operazione salviamo l’Ex Barilla, baricentro della riqualificazione urbana del quartiere Piccianello. NO all’ennesimo tentativo di speculazione edilizia. La necessità di una legge per l’arresto del consumo di suolo e di una Riforma Urbanistica Nazionale. Come noto a tutti, Matera è in quest’anno Capitale Europea della Cultura, un evento che ha un sapore di riscatto ma...
Basilicata: il ricorso alla legge regionale sul raddoppio dell'eolico, non va nella direzione sperata

Basilicata: il ricorso alla legge regionale sul raddoppio dell’eolico, non va nella direzione sperata

A cura dell’Ing. Donato Cancellara, Presidente Associazione VAS per il Vulture Alto Bradano. Ha creato molta irritazione l’approvazione della recente legge della Regione Basilicata n. 4/2019, da parte del precedente Consiglio regionale – in regime di prorogatio – con cui è stato introdotto il raddoppio del contingente di potenza elettrica installabile derivante da fonte eolica....
La Direttiva Seveso in Basilicata: dal COVA di Viggiano al Termodinamico di Palazzo S. Gervasio

La Direttiva Seveso in Basilicata: dal COVA di Viggiano al Termodinamico di Palazzo S. Gervasio

A cura dell’Ing. Donato Cancellara, Presidente Associazione VAS per il Vulture Alto Bradano. Si parla spesso della Basilicata per i suoi boschi, per le sue acque, per la sua biodiversità agrozootecnica e per i suoi paesaggi. Tuttavia, la nostra Terra è sede di due rilevanti Siti d’interesse Nazionale (SIN), ai fini della bonifica, e di...
Il T.A.R. Basilicata pubblica nuova Ordinanza sulla vicenda Teknosolar

Il T.A.R. Basilicata pubblica nuova Ordinanza sulla vicenda Teknosolar

A cura dell’Ing. Donato Cancellara, Pres. Associazione VAS per il Vulture Alto Bradano. È passato quasi un anno dall’ultima notizia ufficiale sulla vicenda “solare termodinamico” ed oltre sette anni dall’ormai lontano 12 novembre 2012 quando la società Teknosolar Italia 2 S.r.l. presentò, ai competenti Uffici della Regione Basilicata, istanza per il rilascio dell’autorizzazione unica alla...
Entro 80 anni il mare invaderà Venezia, Napoli, Cagliari, Palermo e...

Entro 80 anni il mare invaderà Venezia, Napoli, Cagliari, Palermo e…

In oltre 150 Paesi del mondo un gran numero di giovanissimi studenti il 15 marzo diserterà le lezioni per protestare contro le deboli scelte dei Governi rispetto al disastro climatico causato dai combustibili fossili e dal modello di sviluppo delle nostre società. Uno sciopero globale per ricordare che abbiamo solo pochi anni per salvare il...
La "trasversale lucana" e l'archiviazione della Regione Basilicata

La “trasversale lucana” e l’archiviazione della Regione Basilicata

L’istanza presentata da Terna S.p.A., riguardante la proroga del giudizio favorevole di compatibilità ambientale, dovrà essere valutata dal Ministero dell’Ambiente. A cura dell’Ing. Donato Cancellara, Presidente Ass. VAS per il Vulture Alto Bradano. Il Decreto Legislativo n. 104/2017, in attuazione della direttiva europea 2014/52/UE concernente la Valutazione dell’Impatto Ambientale (V.I.A.) di determinati progetti pubblici e...