FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

Emilia Romagna
Grazie a Renzi e al PD, Forlì e le città emiliane diventeranno la pattumiera in cui si bruceranno i rifiuti di tutta Italia

Grazie a Renzi e al PD, Forlì e le città emiliane diventeranno la pattumiera in cui si bruceranno i rifiuti di tutta Italia

Pubblichiamo qui di seguito un comunicato stampa di Sauro Turroni, ex senatore Verde e portavoce dei Verdi della Provincia di Forlì Cesena. ____________________________________ La banda delle Multiutility e degli inceneritori ha colpito ancora, secondo il volere di Renzi e Berlusconi: Forlì e le città dell’Emilia Romagna diventeranno la pattumiera nella quale si bruceranno i rifiuti...
Comacchio: cemento mascherato da "ecoturismo"

Comacchio: cemento mascherato da “ecoturismo”

“Tutti i peggiori progetti di cementificazione delle ultime aree agricole e naturali nei Lidi ferraresi, dal Villaggio Elisea alle villettopoli attorno al Lago delle Nazioni, che nemmeno i partiti della “Casta” erano riusciti a far approvare negli ultimi 15 anni, stanno diventando realtà grazie all’amministrazione comunale grillina di Comacchio. E’ iniziata l’era dei palazzinari a...
Continua la cementificazione in Emilia Romagna: ora vogliamo risposte dalla Regione

Continua la cementificazione in Emilia Romagna: ora vogliamo risposte dalla Regione

Legambiente ha presentato a Roma i dati sulla cementificazione nel nostro Paese: in tre anni l’Italia ha perso 720 chilometri quadrati di suolo. In Emilia-Romagna al 2012 il tasso di consumo di suolo è di 8,6%, pari ad una superficie di 1.902 chilometri quadrati persi. In regione come nel resto d’Italia servono provvedimenti per fermare il sacco...
Suolo, oro marrone. Ma sappiamo quanto vale?

Suolo, oro marrone. Ma sappiamo quanto vale?

Ammettiamo di avere un certo capitale in banca. Capitale che abbiamo ereditato dai nostri genitori e che negli anni è cresciuto regolarmente. Ammettiamo che, a un certo momento, accada un’inversione di tendenza e la banca, ove il capitale è depositato, non solo non corrisponda più interessi positivi, ma li decresca e alla fine cominci ad...
La foglia di F.i.co 2: cadono i veli

La foglia di F.i.co 2: cadono i veli

(di Wolf Bukowski) È una fortuna avere una tecnica come l’assessora Gabellini all’urbanistica: la sua naïveté politica la spinge a dire senza perifrasi cose che molti suoi colleghi preferirebbero mantenere sullo sfondo. Un esempio per tutti: abbiamo parlato ampiamente nella prima parte dell’operazione speculativa Aree Annesse Sud, accanto al quartiere popolare del Pilastro, cercando di...
Una brutta notizia: a San Lazzaro (Bo) verranno distrutti 300.000mq di terreno agricolo

Una brutta notizia: a San Lazzaro (Bo) verranno distrutti 300.000mq di terreno agricolo

Purtroppo quello che temevamo si sta avverando. Abbiamo lottato per anni, di recente raccogliendo sempre più adesioni, abbiamo fatto manifestazioni, fiaccolate, petizioni, istanze, ricorsi in tribunale, ma nulla è servito: una grande colata di cemento è in arrivo a San Lazzaro di Savena. Il sindaco Macciantelli e la sua giunta, di cui fa parte anche Isabella...
La Orte-Mestre e il paesaggio che scompare

La Orte-Mestre e il paesaggio che scompare

“Chi semina asfalto, raccoglie traffico”. È un’attacco all’articolo 9 della Costituzione il via libera all’autostrada di 396 chilometri tra Lazio e Veneto. Costerà quasi 10 miliardi di euro. L’itinerario tra Orte e Mestre è un viaggio lungo l’articolo 9 della Costituzione perché attraversa aree straordinarie del punto di vista paesaggistico. Si risale il Tevere fino alle...
La foglia di F.I.Co.: cosa si nasconde dietro la nuova grande opera bolognese

La foglia di F.I.Co.: cosa si nasconde dietro la nuova grande opera bolognese

di Wolf Bukowski Questo testo è la trascrizione del mio intervento al partecipatissimo incontro “La foglia di F.I.Co.: cosa si nasconde dietro la nuova grande opera bolognese”, tenutosi lo scorso 13 febbraio. Per un inquadramento generale del parco tematico dell’agroalimentare pensato da CAAB (i mercati generali bolognesi, di proprietà pubblica) e da Eataly si veda...
Cesena: stop al consumo di suolo? Solo a parole!

Cesena: stop al consumo di suolo? Solo a parole!

Il Movimento “Cesena SìAmo Noi – Tutela dei Beni Comuni” afferma che, nonostante i proclami del Sindaco per il consumo zero di territorio, vengono approvati nuovi insediamenti produttivi che consumeranno aree agricole (già in pericolo per il passaggio della nuova autostrada Cesena-Mestre e per la possibile realizzazione di un nuovo stadio). Ecco il comunicato di...
Salviamo il bosco dell'ex polveriera di Rio Gandore (prov. di Piacenza)

Salviamo il bosco dell’ex polveriera di Rio Gandore (prov. di Piacenza)

Firma la petizione online > A metà novembre 2013 il Comune di Gazzola ha chiesto al Demanio l’attribuzione dell’ex polveriera di Rio Gandore, un bosco incuneato nelle prime colline fra la val Trebbia e la Val Luretta, non per attuarne la vocazione a parco o ad oasi naturale, ma come “bene da valorizzare in ottica...