FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

Friuli Venezia Giulia
Il rammendo delle periferie: la nuova zona artigianale di Cividale

Il rammendo delle periferie: la nuova zona artigianale di Cividale

Il noto architetto italiano Renzo Piano ha scritto un articolo inerente alle periferie, pubblicato sul Sole24ore in data 26/01/2014. L’articolo in oggetto è stato la traccia proposta ai maturandi per il tema di ordine generale, alla prima prova all’esame di Stato 2013/2014: “ Siamo un Paese straordinario e bellissimo, ma allo stesso tempo molto fragile. E’...
Appello per il nuovo piano regolatore di Muggia (Trieste)

Appello per il nuovo piano regolatore di Muggia (Trieste)

Care consigliere, cari consiglieri, care concittadine, cari concittadini, il Consiglio comunale di Muggia è chiamato a deliberare sulla materia più densa di significato del  mandato consiliare, il nuovo Piano Regolatore Generale. Molte, e tutte legittime, sono le aspettative della nostra comunità. Dalle decisioni del consiglio dipendono gli interessi diretti della metà della popolazione muggesana proprietaria...
Il potenziamento della centrale nucleare di Krsko, in Slovenia, minaccia il Friuli

Il potenziamento della centrale nucleare di Krsko, in Slovenia, minaccia il Friuli

Firma la petizione online > _______________________________________________ Nonostante la lezione di quanto accaduto nel 1986 a Cernobyl. Nonostante i più recenti fatti di Fukushima. Nonostante due referendum in cui i cittadini italiani, a più di vent’anni di distanza, hanno ribadito di non volere centrali nucleari sul proprio territorio. Nonostante tutto questo, la minaccia nucleare incombe sul...
Il sito di interesse comunitario dell'aeroporto di Campoformido (Udine) minacciato da una colata di asfalto

Il sito di interesse comunitario dell’aeroporto di Campoformido (Udine) minacciato da una colata di asfalto

L’area dell’aeroporto di Campoformido, zona SIC di interesse comunitario in provincia di Udine, conserva intatta la preziosa biodiversità dei prati stabili dei quali era disseminata la media pianura friulana fino a poco più di 50 anni fa. Per questa sua peculiarità è stata riconosciuta e inserita negli elenchi regionali e comunitari delle aree soggette a...
2013: Cividale del Friuli è sotto assedio

2013: Cividale del Friuli è sotto assedio

Cividale del Friuli, uno dei siti dell’Unesco, nel giro di pochi anni si sta trasformando in un’anonima cittadina di provincia a causa della speculazione edilizia. Nonostante l’ultimo censimento parli di 800 alloggi vuoti, si continua a costruire deturpando le rimanenti aree verdi, anche verso la zona collinare, in aree di interesse paesaggistico. Cividale del Friuli...
Proprietà collettiva: valorizzare e tutelare i boschi con la gestione diretta della comunità

Proprietà collettiva: valorizzare e tutelare i boschi con la gestione diretta della comunità

Un ritorno al passato che diventa un’importante azione per il futuro, perché il bosco è una risorsa fondamentale per il territorio. Come nasce la gestione collettiva? L’abbiamo chiesto al Coordinamento regionale della proprietà collettiva del Friuli. La gestione «collettiva» dei boschi di pianura è una realtà in Friuli Venezia Giulia. In passato anche in altre...
Pordenone: la città spaccata in due sul nuovo ospedale

Pordenone: la città spaccata in due sul nuovo ospedale

Pordenone: la città è spaccata in due sul nuovo ospedale, e la politica non decide. La guerra per il nuovo ospedale ha ormai due partiti: quello di chi vuole un ospedale nuovo sul sito attuale, senza consumo di territorio e finanza di progetto (una parte della sinistra, il M5S, il comitato referendario) e quello di...
Sulla laguna di Grado incombe un progetto turistico che riverserebbe sull’isola 400mila metri cubi di cemento.

Sulla laguna di Grado incombe un progetto turistico che riverserebbe sull’isola 400mila metri cubi di cemento.

  A ridosso della laguna di Grado, uno dei poli turistici del Friuli Venezia Giulia inserito in un contesto ambientale unico, rischia di stendersi una colata di cemento. Il progetto “Vivere in laguna” del gruppo dell’imprenditore friulano Maurizio Zamparini prevede l’occupazione di quasi 500mila metri quadri di suolo e l’edificazione di quasi 400mila metri cubi...
Da Lignano al Tagliamento: ancora cemento e riduzione della pineta

Da Lignano al Tagliamento: ancora cemento e riduzione della pineta

Legambiente del Friuli Venezia Giulia denuncia: nuovi progetti di cementificazione da Lignano Riviera fino al Tagliamento con la riduzione del sito di interesse comunitario “Pineta di Lignano” per far posto a 830mila metri cubi di cemento.  Questa edilizia non crea crescita e non rinnova la proposta turistica. A Lignano sopravvive ancora qualcosa del particolare ambiente...
Consumo di suolo: Osoppo, a chi servono 1 milione di mq di capannoni?

Consumo di suolo: Osoppo, a chi servono 1 milione di mq di capannoni?

Articolo di Paolo Berdini, dal Fatto Quotidiano, 12 aprile 2013 La devastazione del territorio italiano procede senza soste. Nonostante la popolazione non cresca più neppure nel numero delle famiglie e in presenza di un enorme patrimonio abitativo invenduto, non c’è comune che non inventi varianti urbanistiche per costruire nuove case che nessuno abiterà. E nonostante...