FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Energie rinnovabili
Transizione energetica: occorre un tavolo di concertazione nazionale per pianificare gli impianti

Transizione energetica: occorre un tavolo di concertazione nazionale per pianificare gli impianti

Le associazioni Altura, Amici della Terra, Assotuscania, CNP, Comitato per la bellezza, ENPA, Italia Nostra, Lipu, Marevivo, Mountain Wilderness, Movimento Azzurro, Pro Natura e Wilderness Italia hanno inviato una lettera al Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte e ai Ministri Sergio Costa (MATTM), Dario Franceschini (MiBACT) e Stefano Patuanelli (MISE) chiedendo che gli obbiettivi...
Eolico. Basta ipocrisie sul PPR, urgono tutele territoriali per il bene della Basilicata

Eolico. Basta ipocrisie sul PPR, urgono tutele territoriali per il bene della Basilicata

Comitato di Associazioni e Sindaci alla Regione: subito “Aree non idonee” ! E’ sotto gli occhi di tutti lo sfregio eolico (e fotovoltaico) su vastissima scala perpetrato, grazie a 15 anni di disinteresse e complicità della politica!Tuttavia è bastato un atto di avanzamento nell’istruttoria del futuro Piano Paesaggistico lucano, con cui si validava l’istruttoria dell’area...
Diritti d'uso civico: tutela paesaggistica, governo del territorio e ricadute in ambito edilizio - urbanistico

Diritti d’uso civico: tutela paesaggistica, governo del territorio e ricadute in ambito edilizio – urbanistico

A cura dell’Ing. Donato Cancellara, Associazione VAS per il Vulture Alto Bradano e Coordinamento “Salviamo il Paesaggio” per il Vulture Alto Bradano. Gli usi civici rappresentano una materia molto dibattuta, solo in alcuni casi volutamente trascurata, con notevoli ricadute sulla società civile per le inevitabili ripercussioni sulla pianificazione comunale, provinciale, regionale nonché nei trasferimenti dei...
Questa non è la transizione che serve alla Sardegna

Questa non è la transizione che serve alla Sardegna

A cura di Italia Nostra Sardegna, Confederazione Italiana Agricoltori Sardegna, Cobas Cagliari, USB Sardegna. È ripreso negli ultimi mesi l’assalto dell’isola da parte dei signori del vento e del sole con decine di progetti presentati per la realizzazione di mega impianti di produzione elettrica da fonti rinnovabili (FER). Si tratta di 8 impianti eolici e...
Nasce la Rete nazionale dei Comitati NO biodigestore

Nasce la Rete nazionale dei Comitati NO biodigestore

Nasce a Santo Stefano di Magra (SP) il coordinamento nazionale dei Comitati NO biodigestore di rifiuti. Riuniti in occasione dell’assemblea pubblica “Biodigestore, un territorio da salvare. Esperienze a confronto” organizzata dal comitato “No Biodigestore Saliceti”, i comitati di Cremona, Reggio Emilia, Jesi e Santo Stefano di Magra hanno convenuto sulla necessità di fare fronte comune...
Anche il Governo Conte si oppone allo scempio annunciato della Tuscia

Anche il Governo Conte si oppone allo scempio annunciato della Tuscia

A cura del Gruppo d’Intervento Giuridico onlus. Nella seduta dell’11 giugno 2020, il Consiglio dei Ministri, “a norma dell’articolo 14-quinquies della legge 7 agosto 1990, n. 241, ha deliberato: · di accogliere l’opposizione del Ministro per i beni e le attività culturali avverso il provvedimento della Regione Lazio, del 29 marzo 2019, di autorizzazione alla...
C'è tempo fino al 28 maggio per presentare osservazioni alla nuova Strategia Forestale Nazionale

C’è tempo fino al 28 maggio per presentare osservazioni alla nuova Strategia Forestale Nazionale

Ultime battute per partecipare alla definizione della nuova Strategia Forestale Nazionale, pianificazione che avrà una validità ventennale e potrà essere aggiornata, a seguito di verifiche quinquennali o su richieste istituzionali specifiche e in applicazione a nuovi impegni internazionali. La Strategia Forestale Nazionale avrà lo scopo di individuare, per vent’anni dalla data di approvazione, un indirizzo...
Cara Task force, dateci prova di ripresa nel cambiamento e non solo di ripresa. Buon lavoro

Cara Task force, dateci prova di ripresa nel cambiamento e non solo di ripresa. Buon lavoro

di Paolo Pileri. “Non sarà mai possibile cambiare rotta se non siamo disposti a riconoscere fino in fondo gli errori commessi. Solo ora, sfiniti ma in fondo un po’ più consapevoli di prima, possiamo accettare qualcuno che ci dice di cambiare”. L’appello del prof. Paolo Pileri. Un Paese messo in ginocchio da un virus chiede...
Assalto al territorio per la realizzazione di mega impianti fotovoltaici: il caso dell'Agrienergy in agro di Spinazzola e Minervino

Assalto al territorio per la realizzazione di mega impianti fotovoltaici: il caso dell’Agrienergy in agro di Spinazzola e Minervino

A cura dell’Ing. Donato Cancellara, Associazione VAS per il Vulture Alto Bradano. L’aspra vicenda del fotovoltaico in area agricola ha sempre sollevato svariate critiche sin dall’emanazione del d.lgs. n. 387/2003 (Attuazione della direttiva 2001/77/CE relativa alla promozione dell’energia elettrica prodotta da fonti energetiche rinnovabili nel mercato interno dell’elettricità) che prevedeva all’art. 12, comma 4, la...
Una storia esemplare: piccolo idroelettrico, grandi danni

Una storia esemplare: piccolo idroelettrico, grandi danni

Nel libro Radici liquide (Nuovadimensione, 2018), Elisa Cozzarini evidenzia come nelle nostre Alpi, per un irrisorio pugno di Watt, si deturpano paesaggi e si alterano ambienti intatti. È così che si pensa al turismo e alle future generazioni. Una vicenda recente lo conferma in maniera scolastica. In Valsesia c’è un bellissimo borgo Walser, che si...