FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Energie rinnovabili
Anche il Governo Conte si oppone allo scempio annunciato della Tuscia

Anche il Governo Conte si oppone allo scempio annunciato della Tuscia

A cura del Gruppo d’Intervento Giuridico onlus. Nella seduta dell’11 giugno 2020, il Consiglio dei Ministri, “a norma dell’articolo 14-quinquies della legge 7 agosto 1990, n. 241, ha deliberato: · di accogliere l’opposizione del Ministro per i beni e le attività culturali avverso il provvedimento della Regione Lazio, del 29 marzo 2019, di autorizzazione alla...
C'è tempo fino al 28 maggio per presentare osservazioni alla nuova Strategia Forestale Nazionale

C’è tempo fino al 28 maggio per presentare osservazioni alla nuova Strategia Forestale Nazionale

Ultime battute per partecipare alla definizione della nuova Strategia Forestale Nazionale, pianificazione che avrà una validità ventennale e potrà essere aggiornata, a seguito di verifiche quinquennali o su richieste istituzionali specifiche e in applicazione a nuovi impegni internazionali. La Strategia Forestale Nazionale avrà lo scopo di individuare, per vent’anni dalla data di approvazione, un indirizzo...
Cara Task force, dateci prova di ripresa nel cambiamento e non solo di ripresa. Buon lavoro

Cara Task force, dateci prova di ripresa nel cambiamento e non solo di ripresa. Buon lavoro

di Paolo Pileri. “Non sarà mai possibile cambiare rotta se non siamo disposti a riconoscere fino in fondo gli errori commessi. Solo ora, sfiniti ma in fondo un po’ più consapevoli di prima, possiamo accettare qualcuno che ci dice di cambiare”. L’appello del prof. Paolo Pileri. Un Paese messo in ginocchio da un virus chiede...
Assalto al territorio per la realizzazione di mega impianti fotovoltaici: il caso dell'Agrienergy in agro di Spinazzola e Minervino

Assalto al territorio per la realizzazione di mega impianti fotovoltaici: il caso dell’Agrienergy in agro di Spinazzola e Minervino

A cura dell’Ing. Donato Cancellara, Associazione VAS per il Vulture Alto Bradano. L’aspra vicenda del fotovoltaico in area agricola ha sempre sollevato svariate critiche sin dall’emanazione del d.lgs. n. 387/2003 (Attuazione della direttiva 2001/77/CE relativa alla promozione dell’energia elettrica prodotta da fonti energetiche rinnovabili nel mercato interno dell’elettricità) che prevedeva all’art. 12, comma 4, la...
Una storia esemplare: piccolo idroelettrico, grandi danni

Una storia esemplare: piccolo idroelettrico, grandi danni

Nel libro Radici liquide (Nuovadimensione, 2018), Elisa Cozzarini evidenzia come nelle nostre Alpi, per un irrisorio pugno di Watt, si deturpano paesaggi e si alterano ambienti intatti. È così che si pensa al turismo e alle future generazioni. Una vicenda recente lo conferma in maniera scolastica. In Valsesia c’è un bellissimo borgo Walser, che si...
Viva il Green Deal, ma non a spese del Paesaggio

Viva il Green Deal, ma non a spese del Paesaggio

Italia Nostra, Mountain Wilderness, Pro Natura, Amici della Terra, CNP, Wilderness Italia, Comitato per la Bellezza, Altura, Movimento Azzurro, Forum nazionale Salviamo il Paesaggio, Gruppo San Rossore e Assotuscania sono contrari alla proposta del Ministro per la Pubblica Amministrazione, Fabiana Dadone, di introdurre una Commissione di VIA semplificata per le energie rinnovabili. Denunciano la campagna...
Una centrale idroelettrica lungo il torrente Frido

Una centrale idroelettrica lungo il torrente Frido

A cura dell’Ing. Ferrante De Benedictis. Riguardo la questione della centrale idroelettrica sul torrente Frido ebbi modo di scrivere alcune note già nel maggio del 2017 dove avanzavo una serie di perplessità dettate dall’analisi degli elaborati progettuali in mio possesso, ossia di quei documenti progettuali disponibili sul sito della Regione Basilicata, e oggi dopo la...
Latina, il Tar autorizza la costruzione di una centrale a biogas vicino a un sito archeologico

Latina, il Tar autorizza la costruzione di una centrale a biogas vicino a un sito archeologico

di Manlio Lilli. Il Tar di Latina ha dato l’okay: la questione della centrale a biogas in località Cava di Creta, a Minturno, si riapre, nonostante l’area individuata per la realizzazione dell’impianto sia posta a breve distanza dal comprensorio archeologico di Minturnae. Insomma, vicino ai resti della città romana con il Foro Repubblicano e il...
Certificazione FSC in Italia: il report 2019

Certificazione FSC in Italia: il report 2019

Il 2019 consolida il trend positivo registrato nell’anno precedente, confermando l’Italia come leader europeo per numero di certificati di filiera FSC (2.558) e 2° a livello internazionale, dietro la Cina (9.161). LE FORESTE Piccolo passo in avanti degli ettari certificati secondo il nuovo standard di gestione forestale FSC, che ora sono 66.356,62 a livello nazionale...
La tutela del paesaggio: principio costituzionalmente rilevante e preminente sulla indiscriminata diffusione degli impianti "green"

La tutela del paesaggio: principio costituzionalmente rilevante e preminente sulla indiscriminata diffusione degli impianti “green”

Stravolgere il paesaggio, quale bene comune, determina la cancellazione della memoria storica collettiva quindi la distruzione del nostro futuro. Secondo Zanzotto «un bel paesaggio una volta distrutto non torna più, e se durante la guerra c’erano i campi di sterminio, adesso siamo arrivati alla sterminio dei campi: fatti che, apparentemente distinti fra loro, dipendono tuttavia...