FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Energie rinnovabili
Torna il "Far West delle centraline": centinaia di nuovi progetti pronti su tutte le Alpi e gli Appennini

Torna il “Far West delle centraline”: centinaia di nuovi progetti pronti su tutte le Alpi e gli Appennini

A cura del Coordinamento Nazionale Tutela Fiumi, Comitato Salviamo il Paesaggio Valdossola, Comitato per la Salvaguardia e la Valorizzazione del Torrente San Bernardino (VB), Comitato Terre San Giovanni (VB). “Non accetteremo nessun dietrofront del MISE davanti alla pressioni delle imprese del mini-idroelettrico. Il Movimento 5 Stelle aveva promesso che l’incentivo alle centraline sarebbe stato tolto....
Abruzzo: captazione alle Grotte di Stiffe, ecco i 10 motivi per opporsi

Abruzzo: captazione alle Grotte di Stiffe, ecco i 10 motivi per opporsi

Grave impatto su paesaggio, assetto naturalistico ed economia turistica; studio sulle portate carente. Norma nazionale vieta modifiche del regime idrico nelle aree parco. Il Comitato dei cittadini parte con la raccolta di firme per le osservazioni sintetiche da inviare al Comitato VIA in Regione. Dieci motivi per dire no alla captazione del Rio La Foce...
Il T.A.R. Basilicata pubblica nuova Ordinanza sulla vicenda Teknosolar

Il T.A.R. Basilicata pubblica nuova Ordinanza sulla vicenda Teknosolar

A cura dell’Ing. Donato Cancellara, Pres. Associazione VAS per il Vulture Alto Bradano. È passato quasi un anno dall’ultima notizia ufficiale sulla vicenda “solare termodinamico” ed oltre sette anni dall’ormai lontano 12 novembre 2012 quando la società Teknosolar Italia 2 S.r.l. presentò, ai competenti Uffici della Regione Basilicata, istanza per il rilascio dell’autorizzazione unica alla...
L’ossessione delle auto elettriche

L’ossessione delle auto elettriche

Brevi riflessioni di Paolo Moscogiuri (Architetto e autore di “La città fragile”, ed. ilmiolibro) su auto private e mobilità pubblica, sostenibilità e occupazione dello spazio urbano… In questi giorni si dibatte molto sul tema dell’inquinamento globale, grazie anche a una precoce adolescente svedese. Ma lei la voglio lasciare da parte, per il momento, e non...
Quando le pere sconfiggono le pale...

Quando le pere sconfiggono le pale…

Siamo a Calamonaci, piccolo Comune in provincia di Agrigento, nel cuore della zona di produzione dell’Arancia di Ribera DOP, ma anche di vino, olio di oliva, frutta, cereali, mandorle. Due fratelli, che da anni sviluppano la loro azienda agricola coltivando frutteti, ricevono, nel 2018, una notifica inattesa: i loro terreni saranno espropriati per “pubblica utilità”...
Il fotovoltaico non può seppellire le campagne

Il fotovoltaico non può seppellire le campagne

di Vittorio Emiliani. C’è qualcosa che si pianifichi seriamente in Italia? A livello pubblico proprio no, e comunque sempre di meno. E’ in atto un dibattito su realtà e prospettive delle energie rinnovabili di tipo nuovo soprattutto eolico e solare. L’eolico è proliferato ovunque sui crinali appenninici anche dove il vento era scarso, con società...
La "trasversale lucana" e l'archiviazione della Regione Basilicata

La “trasversale lucana” e l’archiviazione della Regione Basilicata

L’istanza presentata da Terna S.p.A., riguardante la proroga del giudizio favorevole di compatibilità ambientale, dovrà essere valutata dal Ministero dell’Ambiente. A cura dell’Ing. Donato Cancellara, Presidente Ass. VAS per il Vulture Alto Bradano. Il Decreto Legislativo n. 104/2017, in attuazione della direttiva europea 2014/52/UE concernente la Valutazione dell’Impatto Ambientale (V.I.A.) di determinati progetti pubblici e...
Lo scempio annunciato della Tuscia

Lo scempio annunciato della Tuscia

A cura del Gruppo d’Intervento giuridico onlus. L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento giuridico onlus ha inoltrato (3 febbraio 2019) una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti riguardo il progetto di realizzazione di un “Impianto fotovoltaico a terra della potenza di circa 150 MWp connesso alla RTN”, proposto dalla società energetica...
Prima l'alimentazione, poi il biogas

Prima l’alimentazione, poi il biogas

A cura di ASSITOL – Associazione Italiana dell’Industria Olearia. La scarsa produzione di olio d’oliva unita alla “corsa” ai sottoprodotti olivicoli per il biogas, che usufruisce degli incentivi statali destinati alle fonti rinnovabili, mette in difficoltà il comparto del sansa, anello fondamentale della filiera. Occorre tutelare i sansifici dalle distorsioni di mercato causate dall’impiego illecito...
Idroelettrico: giornata cruciale per eliminare gli incentivi

Idroelettrico: giornata cruciale per eliminare gli incentivi

A cura del Coordinamento Nazionale Fiumi – Free Rivers Italia. Il Ministero per lo Sviluppo Economico, di concerto con il Ministero per l’Ambiente, ha proposto una bozza di Decreto FER (Fonti Energia Rinnovabili) che elimina l’incentivo al nuovo idroelettrico sui tratti naturali dei torrenti: potrebbe essere un primo significativo passo per la tutela dei nostri...