FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Leggi e piani regolatori
A Berlino un referendum sul patrimonio edilizio inutilizzato

A Berlino un referendum sul patrimonio edilizio inutilizzato

Magari la risposta dei cittadini berlinesi sarà contraria a quanto propone un singolare referendum di iniziativa popolare che si terrà il prossimo 26 settembre, ma di certo si tratta di un esercizio di democrazia piuttosto interessante, dall’esito incerto e che meriterebbe di essere riprodotto e adattato anche nel nostro Paese. Un referendum consultivo, dunque non...
Le associazioni ambientaliste, ma non i Comitati, possono interpellare il Ministero della Transizione Ecologica

Le associazioni ambientaliste, ma non i Comitati, possono interpellare il Ministero della Transizione Ecologica

di Marco Grondacci, giurista ambientale. L’articolo 27 del Decreto Legge 77/2021 convertito nella legge 108/2021 (QUI) ha introdotto l’articolo 3-septies al DLgs 152/2006 (testo unico ambientale). Secondo questo nuovo articolo le Regioni, le Province autonome di Trento e Bolzano, le province, le città metropolitane, i comuni, le associazioni di categoria rappresentate nel Consiglio nazionale dell’economia...
Ecoreati: non fermate i processi!

Ecoreati: non fermate i processi!

Campagna promossa dall’Associazione PeaceLink. La riforma della giustizia proposta dalla ministra Cartabia rischia di vanificare il prezioso lavoro della magistratura nel perseguire i cosiddetti ecoreati, e in particolare quelli per “disastro ambientale”. Tali processi si rivelano spesso molto complessi dal punto di vista tecnico-scientifico. Applicare tempi eccessivamente stringenti alla fase delle indagini significherebbe non avere...
Sosteniamo una buona proposta normativa per gestire bene i demani civici d’Italia

Sosteniamo una buona proposta normativa per gestire bene i demani civici d’Italia

A cura del Gruppo d’intervento Giuridico odv. In questi giorni è in corso di discussione presso la Camera dei Deputati la conversione in legge del c.d. decreto governance PNRR (il decreto-legge n. 77/2021). Una norma, l’art. 63 bis, dovrebbe riguardare le Modifiche all’articolo 3 della legge 20 novembre 2017, n. 168, in materia di trasferimenti...
Che l'Ambiente entri nella Costituzione italiana, ma senza toccare l'articolo 9

Che l’Ambiente entri nella Costituzione italiana, ma senza toccare l’articolo 9

di Claudio Arbib. La preoccupazione per il clima e l’ambiente naturale – ma anche l’interesse per le rilevanti poste del Recovery Fund – ha aperto in questi giorni una discussione estesa a molti livelli di competenza. Come è bene che sia, la discussione coinvolge in prima linea persone di inequivocabile senso di responsabilità e attenzione...
Monza: i comitati cittadini uniti contro il cemento

Monza: i comitati cittadini uniti contro il cemento

La battaglia dei comitati monzesi contro la turbo urbanistica prosegue. Dopo la manifestazione congiunta dello scorso 13 maggio, resta alta l’attenzione nei quartieri e sono previste nuove iniziative. L’ingiustificato consumo di suolo a Monza, capoluogo della provincia più urbanizzata d’Italia, non accenna ad arrestarsi. I cittadini sono scesi in piazza contro le discutibili e dannose...
Cambiare la Costituzione per devastare il Paesaggio

Cambiare la Costituzione per devastare il Paesaggio

di Tomaso Montanari. La caccia grossa della variopinta maggioranza (coesa nel perseguire i peggiori obiettivi) che sorregge il governo Draghi ha tra le prede l’articolo 9 della Costituzione. Nella scorsa settimana il fantasma del Parlamento è apparso per aggiungere al suo esemplare dettato (“La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e...
Consumo di suolo, quello che sta accadendo al disegno di legge Nugnes è molto grave

Consumo di suolo, quello che sta accadendo al disegno di legge Nugnes è molto grave

di Paolo Maddalena, Vice Presidente Emerito della Corte Costituzionale. Dagli anni ’60 si discute in Italia del gravissimo problema della tutela ambientale e, nonostante gli sforzi effettuati sul piano giuridico e sul piano legislativo, spesso in esecuzione di direttive europee, il problema si è ulteriormente aggravato perché l’obiettivo della distruzione dell’ambiente è insito nel sistema...
Suolo, impatto ambientale, mobilità lenta. Il Piano di ripresa delude

Suolo, impatto ambientale, mobilità lenta. Il Piano di ripresa delude

di Paolo Pileri. Il consumo di suolo non è una preoccupazione del Pnrr del governo Draghi, che sull’urbanistica compie un pericoloso passo indietro. La Valutazione d’impatto ambientale è presentata come un ostacolo alle opere. Alle ciclovie spettano le briciole, i cammini storici non sono considerati. Chiamatela Pippo, Mario, Peppe o Gastone, ma non transizione e...
La transizione ecologica del PNRR si è scordata del suolo e del paesaggio

La transizione ecologica del PNRR si è scordata del suolo e del paesaggio

di Alessandro Mortarino. Nelle 337 pagine del PNRR il suolo viene citato appena 14 volte (titoli e tabelle comprese) e il paesaggio ancor meno: 7 volte. Il cambio di visione in senso ambientale non si vede e il suolo appare come un semplice elemento su cui poggiare impianti per la produzione di energia. Green, ovviamente…...