FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Leggi e piani regolatori
Il Dibattito Pubblico affossato prima ancora di nascere: appello per un cambio di prospettiva della partecipazione in Italia

Il Dibattito Pubblico affossato prima ancora di nascere: appello per un cambio di prospettiva della partecipazione in Italia

A cura dell’Associazione Italiana per la Partecipazione Pubblica. Siamo esperti di processi partecipativi, studiosi di democrazia deliberativa, membri di associazioni che si occupano di innovazione democratica, cittadini impegnati per il bene comune. Scriviamo per esprimere la nostra preoccupazione per una norma approvata dal Senato nel disegno di legge Semplificazioni: l’introduzione di una deroga al ricorso...
DL Semplificazioni: ora è legge dello Stato, Mattarella firma ma muove rilievi

DL Semplificazioni: ora è legge dello Stato, Mattarella firma ma muove rilievi

Con l’approvazione anche della Camera, il Decreto Semplificazioni diventa norma dopo la promulgazione del Presidente della Repubblica. Una “firma” che deve essere stata accompagnata da molte perplessità da parte sua, dato che in una lettera consegnata ai presidenti di Camera e Senato e al presidente del Consiglio, Mattarella ha sottolineato «Ho proceduto alla promulgazione soprattutto...
Alcune nostre osservazioni e proposte in merito all'articolo 10 del Decreto Semplificazioni

Alcune nostre osservazioni e proposte in merito all’articolo 10 del Decreto Semplificazioni

Come accaduto recentemente attraverso l’approvazione di alcune leggi regionali (in primis in Piemonte) “cogliendo l’occasione” dell’emergenza sanitaria, anche lo Stato ripropone un rito purtroppo abituale basato su “deroghe” e/o “facilitazioni”, che in alcuni casi hanno nulla o ben poco a che vedere con la stessa emergenza in corso. Nella fattispecie, perlomeno per gli articoli che...
Associazioni e Comitati contro Franceschini: un “no” forte e chiaro a chi vuole introdurre la speculazione edilizia nei Centri storici

Associazioni e Comitati contro Franceschini: un “no” forte e chiaro a chi vuole introdurre la speculazione edilizia nei Centri storici

E’ in atto da qualche tempo un rinnovato attacco alla integrità delle nostre città storiche che a migliaia rappresentano un patrimonio storico-artistico di valore unico al mondo risalente agli Etruschi, ai Greci, ai Romani, ai Celti, e ad altri popoli come i Longobardi. Patrimonio costruito per millenni con l’impiego ininterrotto degli stessi materiali, legno, pietra,...
I Ministeri confermano i nostri rilievi critici: 5 articoli della legge regionale 13/2020 piemontese sono incostituzionali e svariati altri verranno modificati dalla stessa Regione

I Ministeri confermano i nostri rilievi critici: 5 articoli della legge regionale 13/2020 piemontese sono incostituzionali e svariati altri verranno modificati dalla stessa Regione

Ancora una volta ci avevamo visto giusto. Tanto che i rilievi tecnici e giuridici che il Forum Salviamo il Paesaggio avevano trasmesso agli uffici regionali e a tutti i ministeri sono stati confermati dalla decisione assunta il 22 luglio scorso dal Consiglio dei Ministri, che ha deciso di impugnare formalmente la legge della Regione Piemonte...
Toscana: c'è chi vorrebbe "rendere più semplice" la migliore legge urbanistica italiana...

Toscana: c’è chi vorrebbe “rendere più semplice” la migliore legge urbanistica italiana…

In questi giorni Italia Viva, il partito dell’ex sindaco di Firenze ed ex Presidente del Consiglio Matteo Renzi, ha proposto un intervento di “semplificazione” dello strumento urbanistico della Regione Toscana che ha lasciato sorpresi un po’ tutti, addetti ai lavori e non.Secondo il giovane partito, la legge Urbanistica toscana voluta con fermezza da Anna Marson...
Il nuovo Piano territoriale regionale di coordinamento del Veneto (Ptrc 2020): un “visconte dimezzato”

Il nuovo Piano territoriale regionale di coordinamento del Veneto (Ptrc 2020): un “visconte dimezzato”

di Endri Orlandin. “Meno male che la palla di cannone l’ha solo spaccato in due -dicevano tutti – se lo faceva in tre pezzi, chissà cosa ancora ci toccava di vedere.”Italo Calvino, Il visconte dimezzato, Einaudi, 1952 (pag. 81). Dopo quasi vent’anni di gestazione[1] e intricate vicende procedurali ha visto la luce (il 30 giugno...
Riparti Piemonte: Salviamo il Paesaggio attende dai ministeri la conferma dell'incostituzionalità di alcuni articoli della legge regionale

Riparti Piemonte: Salviamo il Paesaggio attende dai ministeri la conferma dell’incostituzionalità di alcuni articoli della legge regionale

Il Coordinamento piemontese del Forum Salviamo il Paesaggio ha provveduto, nelle scorse settimane, ad analizzare dettagliatamente la recente legge regionale n° 13 (più nota come “Riparti Piemonte”), individuando diversi articoli contrari all’esigenza di rendere più armonico il rapporto tra uomo e natura – particolarmente necessario in questo critico momento storico che mostra la fragilità e...
Il Decreto Semplificazioni smonta la tutela ambientale

Il Decreto Semplificazioni smonta la tutela ambientale

Il GUFI – Gruppo Unitario per le Foreste Italiane ricorrerà alla Corte Europea. Il GUFI – Gruppo Unitario per le Foresta Italiane, letta la bozza del Decreto Semplificazioni, denuncia che la parte relativa alla V.I.A. (Valutazione di Impatto Ambientale) smonta di fatto la tutela ambientale e annuncia, se necessario, il ricorso alla Corte Europea. Il...
Decreto Semplificazioni: la ricetta delle grandi opere che guarda al passato

Decreto Semplificazioni: la ricetta delle grandi opere che guarda al passato

di Maurizio Bongioanni. A quasi 20 anni dalla “Legge obiettivo”, il Governo torna a proporre le già sperimentate procedure semplificate per grandi cantieri definiti strategici. Dalla Gronda alla Torino-Lione. Preoccupato il Forum Salviamo il Paesaggio: “I territori sono dimenticati, nonostante gli insegnamenti del lockdown”… Approvato il 7 luglio in Consiglio dei ministri, il decreto “Semplificazioni”...