FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Esempi virtuosi
Settima edizione del Premio Donne Pace Ambiente Wangari Maathai

Settima edizione del Premio Donne Pace Ambiente Wangari Maathai

Anche quest’anno, per il 7° anno consecutivo, si è tenuto il Premio Donne Pace Ambiente Wangari Maathai, organizzato dall’Associazione A Sud, in collaborazione con la Casa Internazionale delle Donne. Il premio si tiene ogni anno dal 2012, a ridosso dell’8 marzo, ed è dedicato all’impegno delle donne in prima linea per la tutela del territorio...
2018: un anno da vivere intensamente per il Forum Salviamo il Paesaggio

2018: un anno da vivere intensamente per il Forum Salviamo il Paesaggio

    “Anno nuovo, vita nuova“, recita un adagio popolare ricco di saggezza e di incoraggiamento indirizzato al ritrovamento di energie positive e di progetti di cambiamento vero. E questa saggezza la vogliamo far nostra per archiviare un anno appena concluso e ricco, forse, di “grigiore” ma base essenziale per fare tesoro di una esperienza...
Cause vinte: Protest and survive

Cause vinte: Protest and survive

di Giorgio Nebbia. La contestazione ecologica, la protesta in difesa dei diritti fondamentali, quelli di essere circondati dalla natura incontaminata, da acque pulite, di respirare aria senza veleni, di acquistare cibi sani e sicuri … La contestazione ecologica, la protesta in difesa dei diritti fondamentali, quelli di essere circondati dalla natura incontaminata, da acque pulite,...
Siamo ancora il paese dove fioriscono i limoni?

Siamo ancora il paese dove fioriscono i limoni?

        di Domenico Finiguerra. Nel 1795, nel romanzo di formazione Gli anni di apprendistato di Wilhelm Meister, Goethe faceva cantare così Mignon, la ragazzina di origini italiane che Wilhelm incontra tra un gruppo di danzatori di strada, decidendo di prenderla sotto la sua protezione: Conosci tu il paese dove fioriscono i limoni?...
Le parole che ingannano e il braccio che cementifica: così viene ucciso il corpo vivo “suolo”

Le parole che ingannano e il braccio che cementifica: così viene ucciso il corpo vivo “suolo”

A Brugherio (MB) si è parlato del libro «Il suolo sopra tutto. cercasi “terreno comune”: dialogo tra un sindaco e un urbanista» con la testimonianza degli autori Matilde Casa, uno dei pochi sindaci che ha salvato il suo territorio dal cemento, e Paolo Pileri, urbanista e docente al Politecnico di Milano, che ha analizzato le...
VentoBiciTour2017 - 5a edizione

VentoBiciTour2017 – 5a edizione

La 5a edizione di VENTO bici Tour è alle porte: il 2 giugno prossimo, da Venezia per arrivare a Torino l’11 giugno. Il tour ha significato tanto per il progetto VENTO perchè andando nelle piazze, nei comuni, nelle aziende, nelle scuole a raccontare i benefici di un progetto di territorio fatto assieme a una grande...
Il suolo sopra tutto - cercasi “terreno comune”. Dialogo tra un sindaco e un urbanista

Il suolo sopra tutto – cercasi “terreno comune”. Dialogo tra un sindaco e un urbanista

ISBN 9788865162361 Prezzo: 12,00€ Formato cartaceo 13×20 cm “Chi difende un prato salva tutto il suolo”: un libro per la terra. “Non lo fa nessuno”: questo si sentiva dire Matilde Casa, sindaco di Lauriano (TO), quando proponeva qualcosa di innovativo per il suo piccolo Comune. Poi un giorno arrivano la querela e il rinvio a...
Più accessibilità al patrimonio immobiliare sfitto: aiutare le persone salvando il territorio

Più accessibilità al patrimonio immobiliare sfitto: aiutare le persone salvando il territorio

Tredici comuni della provincia di Monza e Brianza, la più urbanizzata d’Italia, hanno dato vita al progetto STA – Sistemi Territoriali Abitativi per favorire la locazione di alloggi a canoni accessibili e valorizzare il patrimonio immobiliare privato inutilizzato. Tanti i partner del progetto, oltre ai 13 comuni (Albiate, Besana in Brianza, Biassono, Briosco, Carate Brianza, Lissone,...
Creiamo una Fondazione per acquistare terreni edificabili e renderli liberi (per sempre)?

Creiamo una Fondazione per acquistare terreni edificabili e renderli liberi (per sempre)?

di Fabio Balocco e Alessandro Mortarino A chi ama la Terra la scritta “terreno edificabile” fa letteralmente rizzare i capelli in testa. L’idea che quel terreno vergine possa essere circondato da rotoli di plastica rossa, che vi possa essere piantato un cartello con il nome del proprietario, il numero del permesso a costruire, la ragione...
Applichiamo l’articolo 42 della Costituzione?

Applichiamo l’articolo 42 della Costituzione?

di Alessandro Mortarino. C’era chi voleva modificare 47 articoli (su un totale di 139), vale a dire un terzo della Costituzione in vigore, ma i cittadini italiani non lo hanno permesso. E c’è, invece, chi vorrebbe che almeno un articolo della vigente Costituzione (l’articolo 42) venisse applicato in maniera corretta, secondo le interpretazioni suggerite da...