FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Calabria
Petizione riguardo al centro storico di Catanzaro

Petizione riguardo al centro storico di Catanzaro

L’ Associazione Italia Nostra, Sezione di Catanzaro, propone alla popolazione, forze politiche e sociali, una petizione volta alla revoca (o riallocazione) dei finanziamenti regionali assegnati al comune di Catanzaro, nell’ambito dell’edilizia pubblica residenziale, con il partenariato locale (ex L.R. 33/1996), da localizzare, previa la demolizione, nel già convento della Maddalena del XVI secolo, adibito a...
Fermiamo il veleno a Crotone

Fermiamo il veleno a Crotone

A cura del Comitato Cittadino “La Collina dei Veleni”. In Calabria si respira il veleno. Ogni giorno i cittadini di Crotone devono convivere con sostanze cancerogene interrate nel suolo, che scorrono nelle falde acquifere, che viaggiano libere nell’aria. La Terra dei Veleni deve essere bonificata. Ora.   E’ on line questa petizione indirizzata al Ministro...
Quel che resta. L'Italia dei paesi, tra abbandoni e ritorni

Quel che resta. L’Italia dei paesi, tra abbandoni e ritorni

“Forse i grandi antropologi sono i grandi poeti della modernità, fondatori prima ancora che scopritori di città morte e civiltà svanite, ma fondatori in quanto scopritori e scopritori in quanto fondatori di un valore perenne che si rifrange, trasformandosi ma non perdendosi, nel fluire del tempo. Dopo aver letto queste pagine, quei paesaggi abbandonati e...
Grave atto intimidatorio nei confronti del coordinatore di Libera Calabria

Grave atto intimidatorio nei confronti del coordinatore di Libera Calabria

Luigi Ciotti: “Siamo vicini a Don Ennio e andiamo avanti, senza paura e senza alcuna esitazione consapevoli che il nostro impegno non subirà alcun cedimento” “Ancora una grave atto intimidatorio che sollecita le nostre coscienze ad essere più vigili, e che ci richiama a sentire sempre prepotente dentro di noi il morso del più, del...
Calabria, il villaggio turistico costruito sul sito archeologico. Contro ogni regola

Calabria, il villaggio turistico costruito sul sito archeologico. Contro ogni regola

Nella riserva naturale di Capo Rizzuto, nel tratto da Torre Scifo verso località Alfiere, c’è una spiaggia d’incanto, di documentata rilevanza archeologica, sovrastata a nord da una torre d’avvistamento cinquecentesca. Un autentico “luogo del cuore”, nelle immediate adiacenze del parco archeologico di Capo Colonna. Si vorrebbe invadere questo paradiso terrestre con un spropositato villaggio turistico,...
Amantea (CS): salviamo il paesaggio dello scoglio di Coreca

Amantea (CS): salviamo il paesaggio dello scoglio di Coreca

Lo scoglio di Coreca (Amantea – CS) è stato teatro, sabato 7 febbraio 2015, di una manifestazione da parte di cittadini e associazioni locali, per manifestare disappunto riguardo i lavori di una barriera posta davanti allo scoglio grande di Coreca, nell’ambito di un ampio programma per la salvaguardia della costa. Un finanziamento comunitario di 1.100.000 euro...
Ladri di alberi, ladri di paesaggio (ma che fine ha fatto la legge sul catasto degli alberi monumentali?)

Ladri di alberi, ladri di paesaggio (ma che fine ha fatto la legge sul catasto degli alberi monumentali?)

A parecchi mesi dall’approvazione della Legge 10/2013 “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani”, sono ancora molte le lacune sull’applicazione delle disposizioni per la salvaguardia degli alberi monumentali. E intanto, specialmente al sud, vengono depredati veri e propri “tesori” del paesaggio: ulivi secolari, querce, muretti a secco, trulli, scogli di granito, terra rossa. Le regioni...
"Salviamo Sibari", petizione per gli scavi allagati, aderisci anche tu!

“Salviamo Sibari”, petizione per gli scavi allagati, aderisci anche tu!

Sibari, sommerso il parco archeologico. Ora rischia di scomparire per sempre Duecentomila metri cubi d’acqua ricoprono ancora l’area di 500 ettari: lo straripamento del Crati ha inghiottito tutto, dal Parco del Cavallo alle fontane monumentali fino a un impianto termale del I secolo. E l’allarme era già stato lanciato nel 2010 Leggi l’articolo sul Fatto...
Anche i Sindaci dicono NO all’Elettrodotto Sorgente Rizziconi

Anche i Sindaci dicono NO all’Elettrodotto Sorgente Rizziconi

Da tempo, si respira un’aria diversa; l’incessante opera di sensibilizzazione, portata avanti dalle associazioni ambientaliste, aveva fatto sorgere forti dubbi a più di una amministrazione. Poi, la presa di posizione del Consiglio Provinciale del 20 febbraio scorso, seguito dalla stessa Amministrazione,  aveva evidenziato che erano in tanti, tra amministratori, politici e semplici cittadini, a non...
In Calabria progetto per mega-centrale a carbone da 140 posti di lavoro: costa 1 miliardo e distrugge l’ambiente. A che pro?

In Calabria progetto per mega-centrale a carbone da 140 posti di lavoro: costa 1 miliardo e distrugge l’ambiente. A che pro?

La storia recente della Calabria parla di ecomostri, disastri ambientali e impunità, ambigue alleanze tra enti ed aziende. Sono tali e tanti i misfatti ai danni del territorio che ormai neppure i giornali hanno più voglia di parlarne. L’ultimo episodio di una storia infinita di inquinamenti e distrazione di risorse pubbliche per interessi privati si...