FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Veneto
TAV Brescia-Verona: fermiamo quest'opera antieconomica, distruttiva ed impattante

TAV Brescia-Verona: fermiamo quest’opera antieconomica, distruttiva ed impattante

Un’opera che va contro il vero bene comune ed uno sviluppo sano del nostro paese … E’ chiaro che la battaglia contro la realizzazione della tratta TAV Brescia-Verona sarà lunga e difficile. Nell’ultimo periodo non sono mancati i colpi di scena e, soprattutto, sono continuate le forzature dell’iter autorizzativo per spianare la strada alla possibile...
La rimozione: l'atto inconscio nell'era  dell'Antropocene

La rimozione: l’atto inconscio nell’era dell’Antropocene

di Dante Schiavon, un angelo del suolo. Tutta la politica antropocentrica partitica Veneta si accapiglia polemicamente sulle questioni, legittime, di carattere amministrativo-finanziario (lacune progettuali, costi scandalosi per la collettività veneta per la garanzia pubblica al privato sugli introiti dei pedaggi, poca trasparenza sulla convenzione e il terzo atto aggiuntivo alla convenzione, sui ritardati finanziamenti privati,...
Mettiamo casa in valle! Un progetto per salvare la Val d’Astico

Mettiamo casa in valle! Un progetto per salvare la Val d’Astico

 A cura della Comunità Salviamo la Valdastico. L’autostrada A31 “Valdastico Nord”, al pari di molte altre grandi opere che affliggono il territorio veneto (vedi il Mose, la Pedemontana Veneta ecc.), è un gigantesco progetto di speculazione finanziaria e territoriale; per il proponente del progetto, la A4 Holding S.p.A., titolare della concessione autostradale della BS-PD, si...
L'inutile e dannosa Superstrada Pedemontana Veneta

L’inutile e dannosa Superstrada Pedemontana Veneta

A cura del Comitato No Pedemontana Treviso. Appello sottoscritto da 49 associazioni al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti perchè intervenga per il rispetto di correttezza e legalità nelle procedure violate dalla Pedemontana. La Superstrada Pedemontana Veneta (SPV) è un’arteria viaria a pagamento che si snoderà tra Montecchio Arzignano (VI) e Spresiano (TV) toccando 37...
Project financing SPV, finanza di progetto di una devastazione

Project financing SPV, finanza di progetto di una devastazione

di Dante Schiavon, angelo del suolo. Il capannone che sta sorgendo sulla Pontebbana, a soli 5 chilometri dal tratto della progettata Superpedemontana Veneta, all’altezza di Visnadello, è la conferma di quale circolo vizioso possa inaugurare la “grande opera” più “inutile” e “devastante” della Regione Veneto. Si può materializzare, cioè, l’effetto combinato del “completamento e realizzazione...
La mobilitazione blocca l'ipercentro di Due Carrare

La mobilitazione blocca l’ipercentro di Due Carrare

La Soprintendenza ha definitivamente approvato il vincolo paesaggistico sull’area attorno al castello del Catajo a Due Carrare (Padova), che blocca la costruzione dell’ipotizzato iper centro commerciale. L’area individuata dal progetto si trovava in prossimità del Castello del Catajo, di Villa Mincana e del Parco Colli Euganei e la decisione della Soprintendenza si pone finalmente a...
Veneto: la nuova legge regionale sulle Cave e il relativo piano è un vero e proprio pataPRAC regionale

Veneto: la nuova legge regionale sulle Cave e il relativo piano è un vero e proprio pataPRAC regionale

A cura del Coordinamento Asolano & Castellana del Forum Salviamo il paesaggio. Il Consiglio Regionale Veneto, dopo due tentativi andati falliti nelle precedenti legislature, a fine marzo ha approvato con 36 anni di ritardo ma in soli 4 giorni sia la legge sulle cave (L. 13/2018) sia il Piano Regionale Attività di Cava che ne...
SuperPedemontana veneta e l'archeologia infrastrutturale

SuperPedemontana veneta e l’archeologia infrastrutturale

di Dante Schiavon. Ci sono luoghi che evocano ricordi, passato, che richiamano alla memoria “come eravamo“ e che per una sparuta minoranza di “sognatori ambientalisti” non sono da collocare nel baule delle cose inutili. Anzi, nel cammino bislacco del “progresso isterico-consumistico“, agli occhi di questi “sognatori ambientalisti” tali luoghi acquistano un valore ultra-moderno, fino a...
Rifiuti: quando l’illegalità avanza e colpisce l'ambiente, è il cittadino che paga, due volte

Rifiuti: quando l’illegalità avanza e colpisce l’ambiente, è il cittadino che paga, due volte

FanPage, la testata giornalistica di Napoli, ha pubblicato on line una parte della sua inchiesta su rifiuti, affari e politica chiamata “Bloody money“. Dal capoluogo campano al nord Italia, un infiltrato ha avuto contatti e trattative con diversi protagonisti del settore. Nelle quattro puntate si mostrano incontri più o meno ufficiali e accordi espliciti, ripresi...
Le Dolomiti delle Olimpiadi invernali e la Cortina dei Mondiali di sci

Le Dolomiti delle Olimpiadi invernali e la Cortina dei Mondiali di sci

di Dante Schiavon. Ci sono tutti, ma proprio tutti, i rappresentanti politici dei partiti presenti in Veneto: da Zaia (Lega) a De Menech (Pd), passando per Berti e D’Inca (5 stelle). Tutti partecipano al banchetto dei Mondiali di sci del  2021 a Cortina in cui l’agnello sacrificale è la “montagna bellunese”. Tutti spensieratamente felici, convinti...