FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Sicilia
Sicilia: Calendario ambientale 2019

Sicilia: Calendario ambientale 2019

Cambiamenti climatici e rischio desertificazione in Sicilia: dedicato ai numerosi tesisti e stagisti dell’Ateneo catanese che hanno contribuito con preziose ricerche. Il Cambiamento Climatico è una realtà che sta colpendo persone, comunità, ecosistemi. I segnali sono sempre più numerosi: dall’aumento del livello dei mari, alla fusione dei ghiacci artici, alle modificazioni delle correnti marine, alle...
Sicilia, il presidente della sezione regionale Inu: "La necessità di scelte di tutela integrale"

Sicilia, il presidente della sezione regionale Inu: “La necessità di scelte di tutela integrale”

La tragedia di Casteldaccia richiama ancora una volta l’indifferibile necessità di affrontare con rapidità e risolutezza il tema dei rischi territoriali in Sicilia. Come purtroppo accade, quasi sempre, dopo queste terribili tragedie si assiste a un florilegio di dichiarazioni e prese di posizione che poco o nulla hanno a che fare con la vera natura...
Dalla dura terra: riallacciarsi al ciclo della natura

Dalla dura terra: riallacciarsi al ciclo della natura

di Giovanni Gueli, Responsabile Presidio Italia Nostra ValPlatani. In questi ultimi giorni siamo spettatori, da nord a sud, delle grandi tragedie che la Natura sta mettendo in scena nella nostra immensa Italia. Un copione ben fatto portato a termine da attori indispensabili per la buona riuscita dell’opera: acqua, vento, terra. Elementi, quest’ultimi, fondanti della più...
Rase al suolo alcune piramidi dell'Etna

Rase al suolo alcune piramidi dell’Etna

di Alfio Lisi, Portavoce Free Green Sicilia – SOS Beni Culturali. Così come avevamo paventato – preoccupati ma inascoltati – due piramidi laviche a gradoni alti all’incirca dieci metri presenti in via Roma, tra il confine di S.A li Battiati e S.G. La Punta, sono state rase al suolo, così come altre nel tempo, come...
Dalla Sicilia molti stimoli e proposte per tutto il nostro Forum

Dalla Sicilia molti stimoli e proposte per tutto il nostro Forum

Intervento di Salvatore Lo Balbo (Responsabile del dipartimento politiche territorio, aree urbane e abitative della Cgil Sicilia e componente del “gruppo dei 75” che ha predisposto la Proposta di legge del Forum Salviamo il Paesaggio) al convegno di Palermo del 22 giugno 2018. Un grazie al Presidente della Scuola Politecnica e a quanti, associazioni e...
Anche in Sicilia il Forum Salviamo il Paesaggio in azione

Anche in Sicilia il Forum Salviamo il Paesaggio in azione

Venerdì 22 giugno a Palermo, alle ore 15:00 nell’aula Capitò della Scuola Politecnica (edificio 7, viale delle Scienze) il Forum Salviamo il Paesaggio e le associazioni ambientaliste siciliane organizzano un incontro pubblico per discutere i contenuti della recente proposta di norma nazionale del Forum: “NORME PER L’ARRESTO DEL CONSUMO DI SUOLO E PER IL RIUSO...
Messina, niente più cemento in zona nord. Lo dice il Consiglio di Giustizia Amministrativa

Messina, niente più cemento in zona nord. Lo dice il Consiglio di Giustizia Amministrativa

“La criticità all’interno del sito è un fatto ormai palese, e non basta certo ridimensionare la perdita di suolo riportandolo entro la soglia dell’uno per cento, valore individuato dalle guide metodologiche europee come limite non significativo, per ritenerlo congruo e ammissibile”. Lo dice il Cga-Consiglio di Giustizia Amministrativa. Tradotto, vuol dire che in sostanza nella...
Enna, no alla cava: ci sono reperti antichissimi. L'azienda: «Meglio quattro pietre o il lavoro?»

Enna, no alla cava: ci sono reperti antichissimi. L’azienda: «Meglio quattro pietre o il lavoro?»

Il caso sollevato dalla veneta Fassa Bortolo si conclude con un no: c’è un insediamento pre-ellenico. La risposta della società è sprezzante. La Sovrintendenza regionale siciliana ai beni archeologici ha dato parere negativo al progetto di avvio di un sito estrattivo ad Agira dell’azienda “Fassa Bortolo” di Spresiano (Treviso). Lo si apprende da fonti interne...
C'è un'auto da rimuovere alla Scala dei Turchi ad Agrigento...

C’è un’auto da rimuovere alla Scala dei Turchi ad Agrigento…

Diversi anni fa qualche persona incivile ha lanciato un’autovettura nel dirupo della Scala dei Turchi. Per fortuna l’auto non è rotolata fino in spiaggia ma è rimasta intrappolata tra le falesie bianche. E dopo molti anni è ancora lì, immobile. Ma questa carcassa non può più rimanere in quelle precarie condizioni, poichè esiste il concreto...
Un manifesto a tutela della macchia mediterranea

Un manifesto a tutela della macchia mediterranea

In Sicilia cresce da mesi un movimento in difesa della macchia mediterranea. Un patrimonio da custodire non solo per il valore esistenziale ma per i considerevoli benefici che porta al territorio e alla popolazione Tra le più grandi espressioni di biodiversità, la Macchia Mediterranea è un ecosistema, presente non solo nel Mediterraneo, che si distingue per...