FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Inquinamento
Al via la Settimana della Ribellione

Al via la Settimana della Ribellione

Dal 7 al 13 Ottobre 2019 a Roma, Berlino, Amsterdam, Londra, Parigi, New York… Le proposte di Extinction Rebellion. Non c’è più tempo per il negazionismo. È tempo di agire.La vita sulla Terra si trova di fronte a una crisi globale senza precedenti: il mondo scientifico è concorde, ci aspettano inondazioni, incendi, condizioni metereologiche estreme,...
Il Forum nazionale Salviamo il Paesaggio in piazza con i giovani per lo sciopero globale per il clima

Il Forum nazionale Salviamo il Paesaggio in piazza con i giovani per lo sciopero globale per il clima

Milioni di giovani, ancora una volta, sfileranno il prossimo venerdì 27 settembre lungo le strade di ogni angolo del mondo per manifestare il loro diritto al futuro e chiedere perentoriamente alla “Politica” di intervenire – ora e subito – per cambiare la rotta di un mondo che sta sprofondando inesorabilmente verso una crisi climatica di...
Puliamo il mondo

Puliamo il mondo

Lotta contro i rifiuti abbandonati nelle città. Per un mondo pulito, civile, bello. Da costruire insieme. Un mondo migliore passa da un impegno collettivo e da relazioni di comunità. È questo il motto della storica campagna di volontariato ambientale Clean-Up the word, in Italia Puliamo il Mondo, organizzata da Legambiente: centinaia di appuntamenti lungo la...
Lo stato di salute degli ecosistemi e la preoccupazione degli europei per la perdita di biodiversità

Lo stato di salute degli ecosistemi e la preoccupazione degli europei per la perdita di biodiversità

Il 22 maggio è la Giornata Internazionale per la Biodiversità, istituita dalle Nazioni Unite e celebrata ogni anno per sensibilizzare il grande pubblico. Quella del 2019 ha come slogan “Our Biodiversity, Our Food, Our Health” (La nostra biodiversità, il nostro cibo, la nostra salute”), proprio a sottolineare quanto dalla salute degli ecosistemi e degli organismi...
Gran Sasso, la storia ufficiale non è quella di Strada dei Parchi

Gran Sasso, la storia ufficiale non è quella di Strada dei Parchi

A cura del Forum Abruzzese dei Movimenti per l’Acqua. “Strada dei Parchi invece di annunciare la chiusura totalmente immotivata del traforo dovrebbe dare qualche spiegazione in più sulle motivazioni della chiusura anche degli svincoli di Tornimparte e Bussi, che, ricordiamo, a settembre 2018, all’epoca dei nostri sopralluoghi e dei nostri esposti, erano in condizioni incredibili...
Al via la sperimentazione della tecnologia 5G in questi 120 ignari piccoli comuni

Al via la sperimentazione della tecnologia 5G in questi 120 ignari piccoli comuni

di Alessandro Mortarino. Sto per toccare un tema un tantino scabroso e controverso, di quelli che difficilmente riescono a trovare concordi quanti credono che la tecnologia – e qualunque tecnologia – rappresenti una conquista “malgré tout” e quanti ritengono che occorrano, innanzitutto, cautela e il rispetto del principio di precauzione prima di ogni scelta innovativa...
Marcia per il clima, contro le grandi opere inutili

Marcia per il clima, contro le grandi opere inutili

Non serve il governo del cambiamento, serve un cambiamento radicale… Chi siamo Siamo i comitati, i movimenti, le associazioni e i singoli che da anni si battono contro le grandi opere inutili e imposte e per l’inizio di una nuova mobilitazione contro i cambiamenti climatici e per la salvaguardia del Pianeta. Abbiamo iniziato questo percorso...
XIV Rapporto sulla qualità dell'ambiente urbano

XIV Rapporto sulla qualità dell’ambiente urbano

Continuano i superamenti del PM10 nelle città italiane: i dati preliminari, aggiornati al 10 dicembre 2018, mostrano valori oltre la norma in 19 aree urbane con Brescia capofila dei superamenti (87) e Viterbo che, almeno finora, non ha mai oltrepassato il limite. Ma non mancano i segnali positivi. È infatti in atto una significativa tendenza...
La COP24 ci lascia con l’amaro in bocca, e a pagarne lo scotto è il Pianeta

La COP24 ci lascia con l’amaro in bocca, e a pagarne lo scotto è il Pianeta

A cura di Greenpeace. Gli esperti dell’IPCC – il Gruppo intergovernativo di esperti sul cambiamento climatico– ce lo hanno detto in tutte le lingue: abbiamo solo 12 anni per salvare il clima del Pianeta, eppure la COP24 di Katowice si è conclusa oggi senza nessun chiaro impegno di miglioramento delle azioni climatiche da intraprendere. Dal...
Le Alpi si scaldano il doppio rispetto al resto del pianeta: scenari di cambiamento climatico in montagna

Le Alpi si scaldano il doppio rispetto al resto del pianeta: scenari di cambiamento climatico in montagna

A cura della Rete Snpa-Sistema nazionale a rete per la protezione dell’ambiente. Arpa Valle d’Aosta ha contribuito a realizzare il “Rapport Climat” di cui se ne propone una sintesi in anteprima. Il rapporto, che sarà pubblicato a breve, parte dall’analisi climatica degli ultimi anni per tracciare alcuni possibili scenari che riguardano anche la flora e...