A cura del Consiglio Direttivo di Scuolambiente, Comprensorio Litorale Roma Nord.

Il Bosco di Valcanneto si trova nel comprensorio di Valcanneto nel territorio di Cerveteri. Non è solo un indispensabile “polmone verde” per il quartiere ma è anche un’importante testimonianza dell’aspetto del territorio nell’antichità. Il bosco infatti rappresenta un prezioso residuo delle antiche foreste planiziali che occupavano la fascia costiera laziale migliaia di anni fa.

Fin dagli anni ’90 l’Associazione Scuolambiente, in collaborazione con le scuole, gli enti locali e associazioni di volontariato, ha portato avanti progetti di tutela e di riqualificazione, che, sia pure con fasi alterne, hanno permesso la costruzione di percorsi educativi e ricreativi all’interno del bosco.

Dal 2018 sono riprese con continuità le attività con le scuole di Cerveteri e Valcanneto e le “escursioni educative” aperte a tutti gli interessati, che si sono potute svolgere grazie al contributo del Comitato di Zona, del Gruppo Scout Agesci Cerveteri 1, della Polisportiva Valcanneto, della Croce Rossa Italiana e del Gruppo comunale della Protezione Civile.

Anche quest’anno Scuolambiente aveva in programma numerose attività, che sono state interrotte a seguito dell’epidemia.
Chi è tornato in questi giorni nel bosco ha trovato una situazione a dir poco disastrosa: erba alta su tutti i sentieri per lo più inagibili; alberi caduti, in particolare nella zona della fonte romana, precipitati anche dal costone di roccia sovrastato dalle abitazioni; staccionate dei ponti divelte e gettate nel letto del fiume.

Ci si chiede se abbia fatto tutto la natura da sola o se ci sia stato anche qualche “intervento umano”.

Pertanto, insieme a tutte le associazioni che tanto hanno fatto per la salvaguardia del bosco, come Scuolambiente chiediamo con forza alle Istituzioni preposte un intervento di ripristino e di messa in sicurezza del bosco e di controllo per consentire a tutti di poter tornare a godere di questo piccolo gioiello che tanti amano e hanno contribuito a tutelare.

Condividi: