FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Posts tagged "boschi"
Boschi e viali alberati hanno bisogno di noi

Boschi e viali alberati hanno bisogno di noi

A cura del Gruppo d’Intervento Giuridico onlus. Di questi tempi nel nostro Bel Paese è sempre più comune imbattersi nel taglio di boschi. Capita sempre più spesso e per i motivi più vari: per esempio, può trattarsi di un taglio per ragioni di pericolo o sanitarie, perché si tratta di un bosco governato a ceduo...
Foreste italiane: un patrimonio inestimabile sotto attacco

Foreste italiane: un patrimonio inestimabile sotto attacco

Una petizione on line rivolta al Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, e ai Ministri competenti in materia: per difendere il patrimonio forestale nazionale. In Italia non tutti sanno che la maggior parte del patrimonio forestale (quello pubblico, e non ricadente in parchi nazionali, altre riserve e aree circoscritte), dipende dal Ministero delle politiche agricole,...
Da Belagaio a Grosseto: l'assalto alle foreste e ai boschi toscani

Da Belagaio a Grosseto: l’assalto alle foreste e ai boschi toscani

L’allarme arriva dal WWF di Siena e Grosseto: «Tagli selvaggi di decine alberi su ettari in territori protetti, sottobosco distrutto, paesaggio alterato, biodiversità distrutta. Tutto per permettere ad affaristi senza scrupoli di speculare sulle biomasse. Eppure per la Regione va tutto bene». «Stiamo assistendo a un attacco concentrico nei confronti dell’ambiente in Toscana ed obiettivo...
Dissesto, curare o prevenire? Clima impazzito o stoltezza dell'uomo?

Dissesto, curare o prevenire? Clima impazzito o stoltezza dell’uomo?

di Giuliano Serioli, Rete Ambiente Parma. L’immagine riporta un tipico taglio raso effettuato nel nostro Appennino. Come si può facilmente notare, è stato fatto su un versante che supera il 100% di acclività. Un taglio sconsigliato perché denuda un versante ripido, soggetto a forte corrivazione in caso di piogge intense e quindi soggetto ad asportazione...
Emergenza boschi e foreste

Emergenza boschi e foreste

Come segnala con profondo allarme il prof. Franco Pedrotti (Professore Emerito dell’Università degli Studi di Camerino), molte nubi oscurano il futuro delle foreste italiane. E’ di imminente approvazione da parte del Consiglio dei Ministri il Testo Unico Forestale che dovrebbe regolamentare tutte le attività del settore per i prossimi venti anni. Si tratta di un...
La politica all’assalto dei boschi

La politica all’assalto dei boschi

di Franco Zunino, Associazione Italiana Wilderness. Prima hanno “svuotato” di potere la Forestale, fin quasi a smantellarne il Corpo; con la scusa di abbinarlo ai Carabinieri gli hanno dato solo più compiti di “ecologia” (prevalentemente controlli sugli inquinamenti, sulla difesa degli animali e sulla caccia). In pratica, allontanandoli da tutti quei compiti “forestali” e di...
Legge Ammazza Foreste: i territori lombardi manifestano il loro dissenso

Legge Ammazza Foreste: i territori lombardi manifestano il loro dissenso

Dal Comune di Agrate Brianza (MB) il primo atto ufficiale di contrarietà alla norma che mette a rischio i boschi lombardi mentre le associazioni continuano a esprimere la loro preoccupazione. Questi i primi passi di una protesta che punta a coinvolgere amministrazioni locali e rappresentati politici a tutti i livelli. Presentato ed approvato lo scorso...
Lombardia sempre peggio: oltre al cemento arriva la legge "Ammazzaforeste"

Lombardia sempre peggio: oltre al cemento arriva la legge “Ammazzaforeste”

Rallenta la legge contro il consumo di suolo, accelera invece l’invasione motorizzata e la svalutazione dei boschi e delle foreste lombarde. Ancora incompresa, e pericolosamente trascurata, l’importanza della conservazione del suolo anche, se appena piove un po’ di più, iniziano i disastri. Svalutazione delle aree boscate lombarde, ancora molte in montagna ma più rare nella...
La Liguria e i propri boschi pubblici: schizofrenia di un'amministrazione regionale

La Liguria e i propri boschi pubblici: schizofrenia di un’amministrazione regionale

Schizofrenia di un’amministrazione regionale che da un lato applica con severità vincoli di varia natura per preservare la biodiversità in parchi e riserve, ma allo stesso tempo mette all’asta il proprio patrimonio boschivo, offrendo la gestione “ai fini commerciali” di 7.000 ettari , quasi tutti inseriti in aree SIC (Siti di Importanza Comunitaria). Prosegue la schizofrenia dell’autorità regionale...
Proprietà collettiva: valorizzare e tutelare i boschi con la gestione diretta della comunità

Proprietà collettiva: valorizzare e tutelare i boschi con la gestione diretta della comunità

Un ritorno al passato che diventa un’importante azione per il futuro, perché il bosco è una risorsa fondamentale per il territorio. Come nasce la gestione collettiva? L’abbiamo chiesto al Coordinamento regionale della proprietà collettiva del Friuli. La gestione «collettiva» dei boschi di pianura è una realtà in Friuli Venezia Giulia. In passato anche in altre...