FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

Genova, non chiamatela bomba d’acqua

Genova, non chiamatela bomba d’acqua

Vorrei chiedere ai colleghi che conducono i telegiornali: non usate più l’espressione “bomba d’acqua” al posto di nubifragio, fortunale, forte temporale, ecc. A parte che tecnicamente la “bomba d’acqua” è...
“BLOCCA LO SBLOCCA-ITALIA”: partecipa alla campagna contro il Decreto che distrugge il Bel Paese

“BLOCCA LO SBLOCCA-ITALIA”: partecipa alla campagna contro il Decreto che distrugge il Bel Paese

“BLOCCA LO SBLOCCA-ITALIA”, DIFENDI LA TUA TERRA! PARTECIPA ALLA CAMPAGNA CONTRO IL DECRETO CHE DISTRUGGE IL BELPAESE MERCOLEDÌ 15 E GIOVEDÌ 16 OTTOBRE MATTINA A ROMA DUE GIORNI DI PRESIDIO DI...
Ultime notizie
Il paesaggio abbandonato senza più tutele

Il paesaggio abbandonato senza più tutele

(di Salvatore Settis, La Repubblica, giovedì 16 ottobre 2014) Che fare se un impianto eolico viene a cadere in zona paesaggistica? Il 19 settembre il Consiglio dei Ministri ha emesso il verdetto: «dalla comparazione degli interessi coinvolti,individuati nella tutela paesaggistica e nella produzione di energia rinnovabile nonché nella valenza imprenditoriale ed economica, si considera prevalente...
Torino: dubbi di sostenibilità sul progetto di impianto idroelettrico sul Po

Torino: dubbi di sostenibilità sul progetto di impianto idroelettrico sul Po

L’energia rinnovabile deve essere sostenibile: ci sono molte perplessità riguardo al progetto “Impianto Idroelettrico sul Po” all’altezza della Diga Michelotti (sotto la Gran Madre). Il Comune di Torino sta lavorando al progetto che prevede la realizzazione di un impianto idroelettrico per sfruttare il salto esistente in corrispondenza della diga Michelotti (ponte Vittorio Emanuele I, sotto la...
Lo "Sblocca Italia" deve decadere

Lo “Sblocca Italia” deve decadere

L’Associazione Intercomunale Lucania di Palazzo San Gervasio, insieme all’Associazione Futura di Venosa, al Comitato Diritto alla Salute di Lavello, all’Associazione Ambiente e Legalità di Ferrandina e alla Rete Campana per la Civiltà del Sole e della Biodiversità (RCCSB) di Napoli, hanno sottoscritto un corposo documento inviato, in data 12/10/2014, tramite una “Mail bombing” a tutti i 950 parlamentari avente...

Decreto “Sblocca-Italia”: comunicato MS5 dopo una notte di braccio di ferro in commissione Ambiente

Roma, 18 ottobre 2014 Diciannove ore di braccio di ferro in commissione Ambiente e la legge di Conversione del decreto Sblocca Italia ha avuto il via libera per l’Aula, dove dovrebbe arrivare la settimana prossima. Non sono mancati momenti di tensione tra l’opposizione, M5S, e gli altri partiti. Soprattutto quando, a notte inoltrata, il governo ha...

Tutti contro lo “Sblocca-Italia”: le associazioni unanimi contestano i contenuti del decreto

Uno strumento anacronistico. Un formulario di vecchi progetti che vengono riesumati in nome di un finto interesse collettivo. Unanimi, le 12 associazioni riunite oggi a Roma da Italia Nostra – CTS – ENPA – FAI – Greenpeace – Legambiente – LIPU – Mountain Wilderness – Pro Natura – Salviamo il Paesaggio – Touring Club Italiano...

Sblocca Italia, M5S: “La nostra proposta alternativa”

I parlamentari 5 Stelle delle Commissioni Ambiente di Camera e Senato hanno presentato in conferenza stampa a Montecitorio l’#AttiVaItalia, disegno di legge che parte da un punto di vista opposto rispetto al noto Sblocca-Italia renziano. “Un decreto”, dicono i 5 Stelle della proposta governativa, “che fa piombare l’Italia in un medioevo energetico, sociale, urbanistico, economico,...
"Sblocca-Italia" e trivellazioni: dal 15 ottobre inizia la "resistenza" delle associazioni ambientaliste

“Sblocca-Italia” e trivellazioni: dal 15 ottobre inizia la “resistenza” delle associazioni ambientaliste

SBLOCCA ITALIA E RILANCIO DELLE TRIVELLAZIONI A TERRA E A MARE: PROGRAMMA DI INIZIATIVE AMBIENTALISTE NEI “PUNTI CALDI” DELLA PENISOLA Conferenza stampa mercoledì 15 ottobre dalle 10.00 alle 11.00 Sala Stampa di Montecitorio WWF Italia, Legambiente e Greenpeace Italia presentano un programma di iniziative per contrastare il rilancio indiscriminato delle attività di prospezione, ricerca e coltivazione...
In Toscana il settore vitivinicolo vuole affossare il Piano Paesaggistico di Anna Marson

In Toscana il settore vitivinicolo vuole affossare il Piano Paesaggistico di Anna Marson

In Toscana si è aperta sui media regionali la cosiddetta “guerra del vino”, che vede diverse associazioni di categoria del settore vitivinicolo unite in un attacco frontale contro il Piano Paesaggistico proposto dall’assessore all’Urbanistica Anna Marson. Quali sono le accuse mosse al Piano? Dirigismo, astrattezza, vincolismo, intenti punitivi nei confronti di una categoria agricola che...
Paolo Berdini, la vicenda infinita del Piano Casa della Regione Lazio

Paolo Berdini, la vicenda infinita del Piano Casa della Regione Lazio

di Paolo Berdini da controlacrisi.org Nel 2009 quando approvò il Piano casa che diede il via a quelli regionali, Berlusconi affermò che il provvedimento avrebbe fatto aumentare il Pil di 4 o 5 punti. Da allora è iniziata la più grave crisi del settore edilizio e, nonostante tutti gli sforzi di spianare la strada alla speculazione...
La proposta di direttiva europea sul suolo è stata ufficialmente ritirata: ora l'appello degli scienziati

La proposta di direttiva europea sul suolo è stata ufficialmente ritirata: ora l’appello degli scienziati

Quando si parla di suolo e della loro importanza per le generazioni future, è relativamente “semplice” identificare principi, tecniche, metodi utili a salvaguardare i suoli e il territorio. Tutto ciò grazie all’esistenza (anche a livello europeo) di specifiche reti scientifiche e accademiche. Le difficoltà si incontrano all’atto di tradurre i principi scientifici in regole, cioè...