La nostra Proposta di Legge Popolare “NORME PER L’ARRESTO DEL CONSUMO DI SUOLO E PER IL RIUSO DEI SUOLI URBANIZZATI” inizia a circolare ovunque, anche grazie a giornali, radio, tv, blog che ci stanno aiutando a diffondere capillarmente il contenuto di una norma nazionale “dal basso” che ora vogliamo diventi il metro esatto di discussione anche per la “Politica”.

Invitiamo tutti i nostri aderenti a far “rimbombare” questa nostra importante e innovativa proposta anche su tutti i territori locali, approfittando subito della campagna elettorale in corso che, come avrete notato, sta gravemente disinteressandosi dei temi ambientali: occorre una nostra rapida “scossa” !!!

Il metodo più rapido e semplice crediamo sia questo: inviamo a tutti i candidati dei nostri collegi un messaggio personale, invitandoli ad analizzare il testo della nostra Proposta di Legge Popolare e a darci un loro parere. Annotiamo le loro risposte (o non risposte ….) e prepariamo un elenco da pubblicare sui nostri strumenti di informazione. In particolare, chiediamo a quanti si diranno d’accordo con la nostra proposta normativa di sottoscrivere un impegno pubblico a sostenerla (qualora elette/i) già all’avvio della nuova legislatura.

E, se possibile, prima del 4 marzo organizziamo localmente un incontro pubblico per illustrare il nostro testo, dare un resoconto delle risposte ricevute, far sottoscrivere formalmente l’impegno assunto.

Qui sotto vi proponiamo un facsimile di messaggio da trasmettere ai candidati locali, a cui allegare il testo della nostra norma che potete scaricare qui.

Il testo è da considerarsi, ovviamente, come una pura traccia e lo potete personalizzare a vostra discrezione.

 

FACSIMILE DI MESSAGGIO PER I CANDIDATI:

Oggetto: All’attenzione delle Candidate e dei Candidati alle prossime elezioni del 4 Marzo 2018

Gentile Candidata/o,
da pochi giorni il Forum Italiano dei Movimenti per la Terra e il Paesaggio/Salviamo il Paesaggio (Rete nazionale formata da oltre 1.000 organizzazioni e migliaia di persone a livello individuale) ha ufficialmente presentato alle forze politiche, economiche e sociali la sua Proposta di Legge Popolare “NORME PER L’ARRESTO DEL CONSUMO DI SUOLO E PER IL RIUSO DEI SUOLI URBANIZZATI”.

Si tratta di una importante elaborazione, alla cui stesura ha lavorato per 13 mesi un Gruppo di Lavoro Tecnico-Scientifico multidisciplinare formato da 75 Esperti: architetti, urbanisti, docenti e ricercatori universitari, geologi, agricoltori, agronomi, tecnici ambientali, giuristi, avvocati, funzionari pubblici, giornalisti/divulgatori, psicanalisti, tecnici di primarie associazioni nazionali, sindacalisti, paesaggisti, biologi, attivisti…

Il frutto del loro lavoro è una norma nazionale molto chiara, in grado – a nostro parere – di poter intervenire con successo nel delicato processo di depauperamento dei suoli ancora liberi e a salvaguardia di territori e paesaggi.

Vogliamo cogliere l’occasione di questa campagna elettorale per sottoporre alla Sua attenzione questa nostra Proposta di legge popolare (in allegato il testo normativo) e chiederLe di esprimerci una Sua opinione e, in caso di aderenza, di voler sottoscrivere con il Forum l’impegno a lavorare (qualora eletta/o) in Parlamento per una rapida approvazione di tale norma, ormai urgente e anzi emergenziale.

Restiamo pertanto in attesa di cortese risposta, di cui daremo pubblica informazione attraverso tutti i nostri mezzi di informazione, con l’ausilio dei media locali e nazionali e in occasione dell’incontro pubblico XXXX, in cui daremo conto di tutte le risposte pervenute dai candidati.

Per maggiori approfondimenti sulla Proposta di legge: http://www.salviamoilpaesaggio.it/blog/2018/02/una-legge-diniziativa-popolare-per-arrestare-il-consumo-di-suolo-la-proposta-del-forum-salviamo-il-paesaggio/

Firma

 

Share