FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

Consumo di suolo
Il fantasma "Valleverde" di Viareggio: consumo di suolo per un nuovo parco acquatico?

Il fantasma “Valleverde” di Viareggio: consumo di suolo per un nuovo parco acquatico?

Sembra uno scherzo carnevalesco ma la realtà è ben diversa. Si chiama Valleverde ed è un’ambiziosa proposta fantasma che potrebbe portare ad un notevole consumo di suolo. Ritorna l’idea di un parco acquatico in zona Versilia Già proposto e ripreso reiterate volte da molte anni ad oggi, questo progetto fantasma riappare in questi giorni grazie al...
Attuazione della strategia tematica europea per la protezione del suolo

Attuazione della strategia tematica europea per la protezione del suolo

Nel febbraio 2012 la Commissione Europea ha presentato al Parlamento Europeo, al Consiglio, al Comitato Economico e Sociale Europeo e al Comitato delle Regioni, una relazione sullo stato di attuazione della strategia tematica europea per la protezione del suolo. Il testo assume una particolare importanza perché illustra la gravità del degrado del territorio in tutta...
Il consumo di suolo e la mistificazione dello ius aedificandi

Il consumo di suolo e la mistificazione dello ius aedificandi

di Paolo Maddalena, vice Presidente Emerito della Corte Costituzionale e coautore della Legge Galasso. Il territorio, alle origini, è sempre appartenuto al popolo a titolo di sovranità; dunque, tra i poteri sovrani del popolo rientra anche la “proprietà collettiva” del territorio. Per combattere il consumo di suolo è indispensabile eliminare gli equivoci sull’edificabilità e ribadire...
Stop al Consumo di suolo a Bari

Stop al Consumo di suolo a Bari

A Bari la superficie impermeabilizzata ha raggiunto nel 2005 il 38,73% del territorio comunale (ISPRA), mentre la superficie agricola non utilizzata (improduttiva) ha raggiunto nel 2010 il 53,15% della superficie totale (ISTAT). Va considerato che la cementificazione del suolo è un fenomeno irreversibile, interessa terreni fertili, localizzati in pianura, con buona lavorabilità e accessibilità (limitrofi...
Molti proprietari di terreni edificabili chiedono che questi ritornino agricoli, per paura della stangata IMU

Molti proprietari di terreni edificabili chiedono che questi ritornino agricoli, per paura della stangata IMU

Cosa sta accadendo in Italia? Sembra che molti proprietari di terreni edificabili stiano chiedendo alle amministrazioni di stralciare le destinazioni delle loro aree così da farle ritornare agricole, mentre i Comuni cercano di difendere le già esigue entrate economiche, spolpati dal “Patto di stabilità”, e si aggrappano affannosamente alle imposte sui terreni. Queste richieste sembrerebbero in...
DDL sul “Contenimento del consumo del suolo e riuso del suolo edificato”: le valutazioni del Forum "Salviamo il Paesaggio"

DDL sul “Contenimento del consumo del suolo e riuso del suolo edificato”: le valutazioni del Forum “Salviamo il Paesaggio”

La rete delle 934 organizzazioni che compongono il Forum nazionale “Salviamo il Paesaggio” esprime la propria soddisfazione nel registrare la decisione assunta dal Consiglio dei Ministri nell’approvare un atto normativo che rappresenta un importante passo in avanti verso la necessaria e urgente risposta a un problema di grande rilevanza per il nostro paese, come quello...
Appuntamento da non perdere con la "Scuola di Altra Amministrazione”

Appuntamento da non perdere con la “Scuola di Altra Amministrazione”

Si svolgerà a Volterra (Pisa), venerdì 28 febbraio, nella splendida cornice della sala consiliare di Palazzo dei Priori (sede del comune), la prima edizione 2014 della “Scuola di Altra Amministrazione”, momento di formazione promosso dall’Associazione Comuni Virtuosi e dedicato in particolare all’Europa e alle buone prassi amministrative. In questa prima edizione verrà raccontata l’esperienza del...
La buona edilizia

La buona edilizia

Relazione di Salvatore Lo Balbo, segretario nazionale della Fillea-Cgil, alla tavola rotonda “Per una politica industriale delle costruzioni nelle aree urbane: consumo di suolo zero, pieno utilizzo del suolo impermeabilizzato, rigenerazione dei centri storici”. ROMA, 19 DICEMBRE 2013 Grazie agli Assessori all’urbanistica delle aree metropolitane presenti e a quelli che pur condividendo la nostra iniziativa...
Toscana: un appello perché venga rapidamente approvata la nuova legge urbanistica

Toscana: un appello perché venga rapidamente approvata la nuova legge urbanistica

08 Dicembre 2013 – www.eddyburg.it Un appello promosso da Eddyburg: difendiamo una legge che impedisce lo spreco assurdo del consumo di suolo.  Il “blocco edilizio” vorrebbe rinviarla, moderarla, mitigarla, svuotarla. In una parola, proseguire la devastazione del patrimonio comune.  Noi invece chiediamo che sia rapidamente approvata. Vi invitiamo a condividere l’appello e ad inviare la vostra...
Costruzioni: obiettivo consumo di suolo zero e recupero dei centri storici, lo dice il più grande sindacato degli edili

Costruzioni: obiettivo consumo di suolo zero e recupero dei centri storici, lo dice il più grande sindacato degli edili

La Fillea Cgil, il più grande sindacato degli edili, dice stop alla costruzione di nuove case. Può sembrare un paradosso, ma così non è: “Basta con la cementificazione selvaggia. Riqualificare le aree già edificate e i centri storici”. di Roberto Greco. A prima vista, può sembrare un paradosso: il più grande sindacato dei lavoratori edili...