FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

Consumo di suolo
Capaci: trasformiamo un'ex-cava confiscata alla mafia in parco della memoria

Capaci: trasformiamo un’ex-cava confiscata alla mafia in parco della memoria

Firma la petizione online > Capaci ha consumato territorio a ritmi serrati grazie all’incredibile mancanza di uno strumento urbanistico aggiornato; attualmente l’edificazione è affidata ad un vecchio Programma di Fabbricazione del 1972; la mancanza di uno vero strumento di governo urbanistico aggiornato ha permesso negli anni di edificare immense cubature ampiamente concesse dal PDF di...
Puglia: a Bisceglie la nuova area industriale si chiama "paesaggio eco-produttivo"!

Puglia: a Bisceglie la nuova area industriale si chiama “paesaggio eco-produttivo”!

Il volto “green” del Comune e gli scheletri negli armadi La vaghezza di certi concetti espressi durante le occasioni di comunicazione istituzionale, può essere utilizzata ad arte per trasmettere un’immagine che confonde, quando non mistifica, la sostanza del proprio agire. Non si può, pertanto, non rimanere perplessi di fronte a provvedimenti che contraddicono, nei fatti,...
Moratoria alla cementificazione: i "diritti edificatori" sono intoccabili ed eterni?

Moratoria alla cementificazione: i “diritti edificatori” sono intoccabili ed eterni?

Nel corso dell’ultimo congresso nazionale della Fillea-Cgil, tenutosi il 2 e 3 aprile 2014, abbiamo approvato un documento programmatico dove si sostiene la necessità di procedere ad una “moratoria degli interventi pubblici su opere di impermeabilizzazione delle aree limitrofe a coste, fiumi, laghi, sistemi franosi, infrastrutture finalizzate alla mobilità. Questo intervento, che il Governo deve...
Continua la cementificazione in Emilia Romagna: ora vogliamo risposte dalla Regione

Continua la cementificazione in Emilia Romagna: ora vogliamo risposte dalla Regione

Legambiente ha presentato a Roma i dati sulla cementificazione nel nostro Paese: in tre anni l’Italia ha perso 720 chilometri quadrati di suolo. In Emilia-Romagna al 2012 il tasso di consumo di suolo è di 8,6%, pari ad una superficie di 1.902 chilometri quadrati persi. In regione come nel resto d’Italia servono provvedimenti per fermare il sacco...
Suolo, oro marrone. Ma sappiamo quanto vale?

Suolo, oro marrone. Ma sappiamo quanto vale?

Ammettiamo di avere un certo capitale in banca. Capitale che abbiamo ereditato dai nostri genitori e che negli anni è cresciuto regolarmente. Ammettiamo che, a un certo momento, accada un’inversione di tendenza e la banca, ove il capitale è depositato, non solo non corrisponda più interessi positivi, ma li decresca e alla fine cominci ad...
"Il territorio bene comune degli italiani", un libro di Paolo Maddalena

“Il territorio bene comune degli italiani”, un libro di Paolo Maddalena

Il nostro oggi pare avere perduto quella sua legge universale dell’equilibrio che rappresenta il fondamento della vita dell’uomo e del pianeta. Siamo ormai in presenza di due grandi squilibri: quello ambientale, ben rappresentato dagli indici dell’Earth Overshoot Day che mostrano i limiti superati ogni anno nella rigenerazione delle primarie fonti di vita, e quello economico-finanziario,...
8 mq al secondo. Salvare l’Italia dall’asfalto e dal cemento

8 mq al secondo. Salvare l’Italia dall’asfalto e dal cemento

«Otto metri quadrati al secondo è il ritmo con cui viene asfaltata e cementificata la bellezza, la biodiversità, l’agricoltura e la cultura del nostro paese. Un’aggressione silenziosa e costante che ha però trovato in numerose città, paesi e angoli talvolta remoti e nascosti, chi è determinato a contrastarla. Una resistenza al cemento che è urgente...
Dall'ISPRA una App per segnalare il consumo di suolo

Dall’ISPRA una App per segnalare il consumo di suolo

Dal 2014 è stata avviata, in via sperimentale, un’attività di segnalazione integrativa, anche attraverso dispositivi mobili, di presunte aree dove è avvenuta o sta avvenendo una trasformazione territoriale suscettibile di provocare nuovo consumo di suolo. I dati raccolti potranno essere confrontati con la cartografia gestita da ISPRA al fine di assicurare un’integrazione delle informazioni telerilevate...

Veni, vidi, ICI: esiste un compromesso tra pianificazione urbanistica e finanza locale?

di Salvatore Bimonte e Arsenio Stabile (Università di Siena, Dipartimento di Economia Politica e Statistica) Questo lavoro sarà pubblicato a breve su “Politica economica” (Rivista di studi e ricerche per la politica economica – Il Mulino) Sintesi estesa L’introduzione dell’IMU prima e ora della Tasi nel sistema tributario italiano hanno riacceso l’annoso dibattito sull’imposta sugli...

Moderne ed eco-compatibili: la nuova stagione delle case popolari

di Salvatore Lo Balbo (Segretario Nazionale Responsabile del Dipartimento Mezzogiorno, Infrastrutture, Territorio, Aree Urbane e Legalità della FILLEA CGIL) Secondo uno studio dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni d’Italia) il patrimonio abitativo italiano è passato, dal 1961 al 2005, da 14.214.000 unità a 28.328.000, mentre la popolazione residente è passata nello stesso periodo da circa 50.624.000 a...