FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Consumo di suolo
2018: un anno da vivere intensamente per il Forum Salviamo il Paesaggio

2018: un anno da vivere intensamente per il Forum Salviamo il Paesaggio

    “Anno nuovo, vita nuova“, recita un adagio popolare ricco di saggezza e di incoraggiamento indirizzato al ritrovamento di energie positive e di progetti di cambiamento vero. E questa saggezza la vogliamo far nostra per archiviare un anno appena concluso e ricco, forse, di “grigiore” ma base essenziale per fare tesoro di una esperienza...
La Regione Piemonte disattende le sue stesse norme sul consumo di suolo

La Regione Piemonte disattende le sue stesse norme sul consumo di suolo

A cura del Coordinamento piemontese del Forum Salviamo il Paesaggio. Di recente la Regione Piemonte ha indetto il Bando “Poli Innovativi per l’infanzia” con il quale intende favorire l’aggregazione di sedi scolastiche già esistenti in nuove strutture sicure sia dal punto di vista strutturale e sia sotto il profilo antisismico, utilizzando criteri di edilizia sostenibile....
Una giornata non basta: rallentare la corsa al consumo di suolo in attesa della sospirata legge nazionale

Una giornata non basta: rallentare la corsa al consumo di suolo in attesa della sospirata legge nazionale

Il 5 dicembre c’è stato l’annuale appuntamento con la Giornata Mondiale del Suolo, occasione per riflettere ancor di più sul problema del consumo di questa vitale risorsa. Un efficace spot prodotto da Ispra ci ricorda l’esigenza di un’attenzione costante. Resta remota la speranza di avere una legge nazionale entro la fine della legislatura Giunta alla...
Le parole che ingannano e il braccio che cementifica: così viene ucciso il corpo vivo “suolo”

Le parole che ingannano e il braccio che cementifica: così viene ucciso il corpo vivo “suolo”

A Brugherio (MB) si è parlato del libro «Il suolo sopra tutto. cercasi “terreno comune”: dialogo tra un sindaco e un urbanista» con la testimonianza degli autori Matilde Casa, uno dei pochi sindaci che ha salvato il suo territorio dal cemento, e Paolo Pileri, urbanista e docente al Politecnico di Milano, che ha analizzato le...
Traino Verde: il 14 ottobre a Roma

Traino Verde: il 14 ottobre a Roma

Tanti anni fa il WWF internazionale fece una campagna informativa che mirava a sensibilizzare il mondo sulla scomparsa delle foreste tropicali. I manifesti recitavano “Quest’anno ci siamo giocati …” e seguiva il nome di una nazione, intendendo che sulla Terra quell’anno era scomparsa per cause umane un’estensione di verde grande come quella nazione. Campagna giustissima e...
Consumo di suolo: da un formale intento ad una vera e propria presa di coscienza dei limiti fisici del territorio

Consumo di suolo: da un formale intento ad una vera e propria presa di coscienza dei limiti fisici del territorio

Un vero contenimento del consumo di suolo passa obbligatoriamente dalla presa di coscienza che tutto il territorio libero perso, senza eccezioni, genera costi e problematiche ambientali che non possiamo più permetterci. Le osservazioni all’adeguamento del Piano Territoriale Regionale presentate da Coordinamento ambientalista Osservatorio PTCP di Monza e Brianza in collaborazione con Comitato Salviamo il Paesaggio...
Biassono (MB): al centro della provincia del cemento, c'è chi vuole consumare ancora

Biassono (MB): al centro della provincia del cemento, c’è chi vuole consumare ancora

Trascurare la realtà e negare l’evidenza per consumare ancora il territorio. A cavallo di quattro dei comuni della provincia più urbanizzata d’Italia si propone un referendum consultivo per fermare l’impatto devastante ed irreversibile di un nuovo insediamento produttivo e commerciale. Nei giorni in cui l’ISPRA conferma con i numeri del rapporto 2017 sul consumo di suolo,...
Emilia Romagna: i tanti volti del consumo di suolo, un pericolo che continua ad avanzare

Emilia Romagna: i tanti volti del consumo di suolo, un pericolo che continua ad avanzare

Legambiente Emilia Romagna presenta il dossier regionale sul suolo a rischio. Numeri mappe e casistiche specifiche: per l’associazione ambientalista la nuova legge regionale non tutela veramente dal consumo di suolo Il comunicato stampa dello scorso 28 aprile parte dai numeri: Tra il 1975 ad oggi il territorio urbanizzato della regione è più che raddoppiato, con...
Veneto: Tessuto Urbano da Cementificare

Veneto: Tessuto Urbano da Cementificare

La Regione Veneto sta copiando, sul piano legislativo, la normativa regionale lombarda sul “contenimento del consumo di suolo” e partorirà una legge che, in mezzo a dichiarazioni retoriche sul valore inestimabile di una risorsa non rinnovabile, massimizzerà la “rendita fondiaria”. Il cavallo di Troia introdotto nella legge per realizzare tale operazione si chiama “Tessuto Urbano...
Rapporto ISPRA - Altro che oneri e incassi tributari: un ettaro di urbanizzazione ci costa fino a 55mila euro

Rapporto ISPRA – Altro che oneri e incassi tributari: un ettaro di urbanizzazione ci costa fino a 55mila euro

L’impermeabilizzazione causa una perdita di servizi naturali che paghiamo, oltre che in salute, anche in termini economici. Lo dimostra l’Ispra nell’annuale rapporto sul consumo di suolo, fenomeno che non accenna a ridursi. Ecco l’entità dei costi, sottostimati o trascurati, che ribaltano la convenienza delle scelte urbanistiche dal ritorno economico solo nel breve termine. Il rapporto 2016...