FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Posts tagged "Toscana"
Toscana: Piano cave, un fallimento delle politiche regionali su territorio, ambiente e paesaggio

Toscana: Piano cave, un fallimento delle politiche regionali su territorio, ambiente e paesaggio

Il 22 ottobre 2019 scadevano i termini per la presentazione delle osservazioni al piano regionale cave. “Salviamo le Apuane” e la “Rete dei comitati per la difesa del territorio” si rifiutano di contribuire al finto gioco della partecipazione messo in moto dalla Regione Toscana, pertanto dopo troppi anni di tentativi di dialogo ci troviamo costretti...
Toscana: un allarme dalle associazioni ambientaliste, il territorio è a rischio

Toscana: un allarme dalle associazioni ambientaliste, il territorio è a rischio

A cura del Comitato Difensori della Toscana. Un incontro molto partecipato quello organizzato dal Comitato Difensori della Toscana che si è svolto sabato 26 gennaio a Colle Val d’Elsa presso la Sala di Palazzo San Lorenzo. Presenti i rappresentanti di diverse associazioni ambientaliste: Italia Nostra, WWF, Legambiente, Rete dei Comitati per la difesa dei territori,...
Regione Toscana compra quote del Cosvig: ma non c’è conflitto di interessi, sig. Rossi?

Regione Toscana compra quote del Cosvig: ma non c’è conflitto di interessi, sig. Rossi?

L’ente, che poi delibera sulle centrali, diventa così controllore e controllato. Allarme dei Comitati e interrogazione al Parlamento europeo. A cura della Rete nazionale NoGESI. Con la deliberazione di giunta n.1395 dell’11/12/2017 (1) la regione Toscana procede “all’acquisizione delle quote di partecipazione in Co.Svi.G. s.c.r.l., fino al massimo consentito dallo statuto della medesima società,… …per...
Pale eoliche su Monte Calvi

Pale eoliche su Monte Calvi

A cura dell’Arch. Alberto Primi, Comitato per Campiglia. Il 24 novembre dello scorso anno la Società Cave di Campiglia Spa ha richiesto alla Regione l’avvio del procedimento di VIA (Valutazione di Impatto Ambientale) relativamente a un progetto di impianto eolico costituito da due pale eoliche alte 125 metri, da porre sulla sommità di Monte Calvi...
Sulle briglie a Murlo è silenzio. Assenso o complicità?

Sulle briglie a Murlo è silenzio. Assenso o complicità?

A cura del Comitato Amici del Crevole. Sulla realizzazione delle 19 briglie lungo i torrenti di Murlo (Crevole e Crevolicchio) è caduto un silenzio tombale da parte di tutti gli enti coinvolti. Nonostante la richiesta del WWF del 19 settembre 2017 e il relativo sollecito del 26 gennaio 2018, ad oggi nessuna delle 17 autorità...
Ecomostro di Procchio: la montagna ha partorito il ratto

Ecomostro di Procchio: la montagna ha partorito il ratto

Abbiamo fatto male a credere alle promesse fatte dopo l’alluvione del novembre 2011, l’ecomostro di Procchio ha partorito un topolino, o meglio un grosso ratto: lo stesso ecomostro che, grazie alla messa in sicurezza pubblica pluri-milionaria, verrà costruito nello stesso posto, a due passi, liberandosi anche dei fastidiosissimi fondi commerciali, fuori mercato per la crisi...
Le osservazioni di Legambiente alla variante per il Porto di Marciana Marina

Le osservazioni di Legambiente alla variante per il Porto di Marciana Marina

Lettera aperta di Legambiente Toscana al Sindaco di Marciana Marina, al Presidente della Regione Toscana e al Presidente della Provincia di Livorno, riguardante il nuovo piano di sviluppo per il porto di Marciana Marina: all’indomani del varo della Variante al Piano Strutturale per la riqualificazione del Porto Turistico di Marciana Marina, le perplessità sono forti. Aspetti...
Raccolta di firme per salvare il paesaggio di Casole d'Elsa

Raccolta di firme per salvare il paesaggio di Casole d’Elsa

Il Comitato per la difesa della Toscana invita tutti i cittadini interessati a difendere il paesaggio, la sua storia, la sua cultura e l’economia ad esso legata, a firmare la petizione in italiano o in inglese. Il paesaggio della Val d’Elsa è di nuovo sotto attacco: dopo anni di lotte civiche contro le speculazioni edilizie che hanno portato...
Toscana: l'assurdo progetto di spostamento della foce del fiume Cecina

Toscana: l’assurdo progetto di spostamento della foce del fiume Cecina

Nuovi sviluppi sul progetto del porto turistico di Cecina: uno strupro del paesaggio toscano già denunciato da tempo, ormai imminente, che ha convinto molti a farsi sentire. Già a febbraio Salviamo il Paesaggio si è occupato dell’argomento pubblicando la lettera inviata da Roberta De Monticelli. A questa preoccupata denuncia si aggiungono relazioni e pareri illustri, inviati oltre che agli...