Lanciata dalla Libera Università Rurale Saper&Sapor il progetto De.Co. : recuperare l’identità di un territorio (Il “genius loci”) come opportunità di arricchimento di significati e valori per l’economia locale.

Secondo la prospettiva di un territorio inscindibile dalla sua cultura intangibile (tradizioni, costumi, saperi locali) la LURSS propone una certificazione (la Denominazione Comunale) che sancisca ufficialmente il carattere locale e territoriale di un prodotto alimentare, agricolo o artigianale. Puntare sul locale, recuperare le tradizioni, salvaguardare la biodiversità, chilometro zero; queste le parole d’ordine della LURSS, espresse nel comunicato stampa del progetto:

Comunicato stampa

La Denominazione Comunale (De.Co.), impropriamente chiamata anche Denominazione Comunale d’Origine, è la nuova frontiera sulla quale possono operare le amministrazioni comunali per salvaguardare l’identità di un territorio legato ad una produzione specifica, con pochi e semplici parametri: il luogo di “nascita” e di “crescita” di un prodotto, che ha un forte e significativo valore identitario per una Comunità.

Si tratta di un sistema che vuole difendere il locale rispetto al fenomeno della globalizzazione, la quale tende ad omogeneizzare prodotti e sapori. Nelle arti e non solo, il “GeniusLoci” rappresenta concettualmente quello “spirito” percepibile, quasi tangibile, che rende unici certi luoghi ed irripetibili i momenti: uno spazio, un edificio, un monumento. Non solo: il Genius Loci è anche nelle immagini, nei colori, nei sapori e nei profumi dei paesaggi intorno a noi, che tanto spesso, anche all’improvviso, ci stupiscono ed emozionano.

Il Percorso di Progettazione Partecipata GeniusLoci De.Co.Sicilia non è il tentativo vano di catturare ciò che non può essere in alcun modo sintetizzato per mezzo di linguaggio naturale o meno, ma di proporre spunti di riflessione da vivere in prima persona, attraverso dei mezzi di trasporto fisici o virtuali della modernita‘. Obiettivo, riuscire a realizzare una rete dei comuni De.Co. per valorizzare quei prodotti di nicchia che inducono gli appassionati viaggiatori ad andare ad acquistare e degustare i prodotti nelle loro zone di produzione, per promuovere l’offerta integrata “del” e “nel” territorio, piuttosto che mettere su strada le merci.

Il percorso è destinato a un gruppo di “stakeholder” (liberi cittadini, pro-loco, associazioni, organizzazioni professionali di categorie, assessori comunali e provinciali, giornalisti, Gal, e gruppi informali) che possano impegnarsi nella tutela dell’identità dei luoghi, in un’ottica sempre più glocal.

L’identità é un valore incommensurabile, il prodotto può essere copiato, l’identità di un territorio no.

Info e contatti

La Libera Università può essere contattata al seguente indirizzo email:
lurss.onlus@virgilio.it

Per informazioni consultare la pagina web della LURSS o del Progetto De. Co.