di Paolo Pileri.

Un nuovo caso problematico per il suolo milanese. Si tratta dei lavori in corso nel grande spazio verde di piazza Piola (Municipio 3). Purtroppo, il layout di progetto ai bordi del cantiere non era visibile al 7 marzo, se non attraverso un disegnino elementare fatto per scusarsi dei disturbi arrecati all’area cani.

Continua qui (testo e anche immagini assai evocative…).