FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Porti e spiagge
Varenna: salviamo la perla del lago di Como dalla speculazione edilizia

Varenna: salviamo la perla del lago di Como dalla speculazione edilizia

E’ stata lanciata una petizione per chiedere di salvare Varenna (LC) da un’intollerabile speculazione edilizia: un grande polo turistico che, come da tempo denunciano Legambiente e FAI, stravolgerebbe questo splendido angolo del Lago di Como. FIRMA LA PETIZIONE > Ecco il testo della petizione: Fra pochi giorni il Consiglio Comunale di Varenna, dopo aver adottato...
Catania: salvo il lungomare grazie all'impegno di 33 associazioni

Catania: salvo il lungomare grazie all’impegno di 33 associazioni

Catania, 14 dicembre 2013 Le trentatré associazioni promotrici e aderenti alla Petizione “In difesa del Lungomare di Catania” – depositata appena una settimana fa in Comune – esprimono soddisfazione per la delibera di indirizzo politico adottata dalla Giunta comunale nella giornata di giovedì, con la quale si dispone l’annullamento e la revoca di tutti i...
Speculazione edilizia a Maratea, la "perla del Tirreno": un primo segnale positivo dal Consiglio di Stato

Speculazione edilizia a Maratea, la “perla del Tirreno”: un primo segnale positivo dal Consiglio di Stato

MARATEA, la “perla del Tirreno”, è riuscita fino ad ora ad essere preservata dagli attacchi speculativi di una “cementificazione selvaggia” del territorio.   Ora però sull’area incombe un progetto di ben 196 unità immobiliari!  Le unità abitative dovrebbero sorgere  al centro dell’incantevole GOLFO di POLICASTRO  con un altezza massima di 9 m tutti ben visibili dal mare, zona ritenuta...
A Salerno sequestrato il mostro di cemento "Crescent". E ora abbattiamolo!

A Salerno sequestrato il mostro di cemento “Crescent”. E ora abbattiamolo!

“MALA GESTIO” è il titolo di un dossier del Comitato No Crescent, scritto dopo che l’ultima sentenza del Consiglio di Stato, lo scorso 24 dicembre, ha chiaramente evidenziato problemi negli iter autorizzativi del Crescent, opera progettata dell’archistar Bofil sull’ultima parte ancora libera del lungomare di Salerno. Ancora una volta, triste déjà vu, solo dopo che...
Dopo l'eolico offshore un'altra minaccia per il Golfo di Manfredonia: un deposito costiero di GPL

Dopo l’eolico offshore un’altra minaccia per il Golfo di Manfredonia: un deposito costiero di GPL

Non bastavano le pale! Dopo l’eolico offshore, un’altra proposta industriale interessa il Golfo di Manfredonia. Si tratta del progetto di un deposito costiero di GPL a sud di Siponto, incredibilmente vicino ad una zona umida fra le più importanti d’Europa. Come si legge sull’avviso pubblicato quasi un mese fa sul bollettino regionale e all’albo pretorio...
Invia anche tu una mail per difendere il paesaggio della Sardegna, patrimonio di tutti!

Invia anche tu una mail per difendere il paesaggio della Sardegna, patrimonio di tutti!

Ad ottobre è stato adottato dalla Giunta Regionale l’aggiornamento e la revisione del Piano Paesaggistico della Regione Sardegna. L’obiettivo fondamentale è stato fin dall’origine la modifica radicale di quell’odiato piano paesaggistico regionale (P.P.R.), che, pur con alcune carenze significative, consente la salvaguardia degliambiti costieri della Sardegna. Se n’è già parlato nel nostro sito con l’articolo “Salviamo la Sardegna dal cemento. Ora o mai più!” dello...
Il DL del Fare apre all'abusivismo edilizio? Il caso delle case mobili

Il DL del Fare apre all’abusivismo edilizio? Il caso delle case mobili

Il Decreto Legge cosiddetto “del Fare” è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale e convertito in legge il 20 agosto 2013. L’intento della legge è quello di semplificare il panorama fiscale e lavorativo così da rilanciare l’economia di un Paese considerato dalle “larghe intese” paralizzato. Ma tra le diverse disposizioni ce n’è una di carattere ambientale...
Venezia: il Canal Grande sotto assedio

Venezia: il Canal Grande sotto assedio

I veneziani protestano contro i troppi turisti, le enormi navi da crociera e il traffico di barche nella laguna Nel canal Grande la situazione è critica, ormai c’è troppo traffico: 425 gondole, più di duecento taxi e decine di vaporetti. A queste imbarcazioni bisogna aggiungere quelle dei privati e quelle delle aziende che si occupano...
Recuperata la Concordia, mentre decine di "navi dei veleni" rimangono in fondo al mare

Recuperata la Concordia, mentre decine di “navi dei veleni” rimangono in fondo al mare

In questi giorni fioccano le metafore sul raddrizzamento del relitto della Costa Concordia all’Isola del Giglio. Una grande operazione mediatica, mentre sui fondali del nostro mare ci sono decine di relitti di navi, affondate dalla mafia e cariche di rifiuti tossici. Vere e proprie bombe a orologeria. A quando un grande progetto di bonifica? La...
Marinella di Sarzana e il suo futuro

Marinella di Sarzana e il suo futuro

Una lettera di Roberto Mazza di “Salviamo il Paesaggio” per chiedere il rilancio di Marinella di Sarzana, territorio dalle grandi potenzialità e finora poco cementificato, che potrebbe diventare un possibile laboratorio di un modo nuovo di interpretare il territorio: turismo “slow”, litorale curato, agricoltura, ripristino di antiche tradizioni agricole e sostegno a quelle nuove, con ricadute...