Anche il primo gennaio 2020, puntuale come sempre, il Gruppo Suolo Europa (GSE) del nostro Forum Salviamo il Paesaggio ha pubblicato il nuovo numero del Bollettino degli Angeli del Suolo, giunto al suo sessantasettesimo appuntamento.

In questo numero si parla di:

  • Strumenti collaborativi e conflitti ambientali, con un’intervista all’avv. Veronica Dini che illustra le opzioni possibili per prevedere il coinvolgimento diretto dei cittadini nelle decisioni pubbliche: democrazia deliberativa, mediazione, pratica collaborativa, giustizia riparativa…
  • Azioni in corso all’interno della Rete nazionale del Forum Salviamo il Paesaggio, attraverso i Gruppi di Lavoro costituiti dopo l’assemblea di Milano dello scorso 12 ottobre…
  • Avvio delle attività della Rete del GSE per ampliare l’informazione sulle azioni in seno alle istituzioni europee, stimolare la loro attenzione ai temi suolo/paesaggio, partecipare alle opportunità esistenti…
  • Riflessioni operative sul Green Deal for Europe (Patto Verde per l’Europa) con cui la nuova Commissione Europea si è presentata per rispondere alle proteste dei giovani e della società civile: non è tutto oro quello che luccica…
  • Valutazioni sulla Risoluzione del Parlamento Europeo per la COP 25 di Madrid che lega il cambiamento climatico al degrado del suolo…
  • Analisi della piattaforma dei suoli alpini che quattro nazioni (Slovenia, Germania, Italia e Francia) hanno intrapreso con la creazione di un specifico partenariato: la Alpine Soil Partnership…
  • Il racconto della Giornata dell’Iniziativa a Madrid e l’esperienza Niwamori condotta in una fattoria giapponese posseduta da circa 400 anni dallo stesso gruppo familiare, dove si coltiva rispettando le regole della permacoltura e della natura. Il suolo è tornato ad essere sempre più ricco in carbonio organico, riducendone in questo modo l’accumulo in atmosfera…

Il bollettino può essere scaricato da qui.