FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Edilizia
In difesa dei centri storici siciliani: 22 associazioni contro il DL regionale di "rottamazione dei centri storici"

In difesa dei centri storici siciliani: 22 associazioni contro il DL regionale di “rottamazione dei centri storici”

Aggiornamento del 7 febbraio 2015 E’ da ritenersi – per il momento – scongiurato il rischio dell’approvazione del Disegno di Legge Regionale n. 602-­641-­711-732 del 2014 che, con l’intento di superare le note «difficoltà di elaborazione ed approvazione dei piani particolareggiati», intendeva consentire interventi diretti immediati sulle singole unità edilizie, senza la necessità di ricorrere a...
Il rammendo delle periferie: la nuova zona artigianale di Cividale

Il rammendo delle periferie: la nuova zona artigianale di Cividale

Il noto architetto italiano Renzo Piano ha scritto un articolo inerente alle periferie, pubblicato sul Sole24ore in data 26/01/2014. L’articolo in oggetto è stato la traccia proposta ai maturandi per il tema di ordine generale, alla prima prova all’esame di Stato 2013/2014: “ Siamo un Paese straordinario e bellissimo, ma allo stesso tempo molto fragile. E’...
Nuovo cemento a Vietri sul Mare: un’alluvione di NO li spazzerà via!

Nuovo cemento a Vietri sul Mare: un’alluvione di NO li spazzerà via!

Prima il Mostro del Fuenti, poi il disastroso Piano Urbanistico Esecutivo di Marina, e oggi un parcheggio multipiano lungo gli argini del fiume Bonea! Non si arresta la cementificazione selvaggia del territorio a Vietri sul Mare! E’ ora di dire basta alle assurde e distruttive politiche urbanistiche dei nostri amministratori locali! Se gli uomini perdonano...
A Matera si costruisce sul verde pubblico, ma il TAR e il Consiglio di Stato danno ragione ai comitati

A Matera si costruisce sul verde pubblico, ma il TAR e il Consiglio di Stato danno ragione ai comitati

Il Consiglio di Stato ha confermato lo scorso luglio la decisione del TAR: il permesso di costruire dell’area del “Mulino Alvino” che cambiava destinazione urbanistica da verde pubblico a residenziale è illegittimo. Le associazioni ora chiedono che la Capitale europea della cultura 2019 punti ad un modello urbano e territoriale sostenibile. Pubblichiamo l’articolo del 26...
Castelfranco Veneto: i cittadini chiedono chiarimenti sui possibili rischi idrogeologici

Castelfranco Veneto: i cittadini chiedono chiarimenti sui possibili rischi idrogeologici

Riportiamo il comunicato del comitato NoEcomostro di Castelfranco Veneto. ______________________________________ Possibile rischio idrogeologico: i  Cittadini chiedono chiarimenti all’Amministrazione in merito alla variazione di destinazione d’uso (industriale) del lotto di Via Lovara. Avvertiamo il dovere di segnalare e chiedere chiarimenti in merito ad una situazione di probabile futuro pericolo dovuta a possibile mancata o incompleta analisi dei...
Genova, non chiamatela bomba d’acqua

Genova, non chiamatela bomba d’acqua

Vorrei chiedere ai colleghi che conducono i telegiornali: non usate più l’espressione “bomba d’acqua” al posto di nubifragio, fortunale, forte temporale, ecc. A parte che tecnicamente la “bomba d’acqua” è un’altra cosa, ma, evocandola, sembra che assolviate chi ha assistito, come a Genova, inerte ad una nuova tragica alluvione. La terza disastrosa che colpisce e...
Paolo Berdini, la vicenda infinita del Piano Casa della Regione Lazio

Paolo Berdini, la vicenda infinita del Piano Casa della Regione Lazio

di Paolo Berdini da controlacrisi.org Nel 2009 quando approvò il Piano casa che diede il via a quelli regionali, Berlusconi affermò che il provvedimento avrebbe fatto aumentare il Pil di 4 o 5 punti. Da allora è iniziata la più grave crisi del settore edilizio e, nonostante tutti gli sforzi di spianare la strada alla speculazione...
Decreto "Sblocca Italia" e DDL Lupi: il punto di vista del cemento

Decreto “Sblocca Italia” e DDL Lupi: il punto di vista del cemento

(di Paolo Berdini, da Il Manifesto) I dati Osce affermano che la crisi economica italiana è la più grave tra i paesi del G7. Martedì scorso il presidente del consiglio ha ripetuto in Parlamento che servono mille giorni per vedere i risultati delle riforme annunciate. Ma nel campo della città e delle grandi opere Renzi ha...
Consonno (Lecco): quale futuro per il "paese dei balocchi" ora in rovina?

Consonno (Lecco): quale futuro per il “paese dei balocchi” ora in rovina?

Un paese abbandonato, da poco messo in vendita, su cui si è riaccesa l’attenzione. Fu opera di un ricco imprenditore che negli anni ‘50 volle costruire una personale città dei divertimenti sulle colline della Brianza, senza preoccuparsi dell’impatto sociale ed ambientale di questo scellerato progetto. Le ombre del passato e le luci che si spengono...

Una lettera degli architetti sul DDL Lupi

Egregio signor Ministro, accogliamo volentieri il suo invito ad esprimerci sul testo del disegno di legge dal titolo: principi in materia di politiche pubbliche territoriali e trasformazione urbana. Siamo dei tecnici e sappiamo che il settore delle costruzioni non si rilancia seguendo le devastanti, arretrate, pratiche tradizionali, foriere di sprechi, tangenti, distruzione del territorio e...