FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Posts tagged "langhe"
Piemonte: riparte l' "accanimento terapeutico" contro i treni locali

Piemonte: riparte l’ “accanimento terapeutico” contro i treni locali

di Alessandro Mortarino. Venerdì 14 agosto non tutti gli italiani erano accalcati su strade e autostrade della penisola o a sgambettare al Billionaire o a prepare gli ingredienti di ricche grigliate per celebrare il giorno di San Ferragosto, patrono dell’ozio e del divertimento. No, diversi di loro erano al lavoro e tra questi i tre...
Lontano da Farinetti. Storie di Langhe e dintorni

Lontano da Farinetti. Storie di Langhe e dintorni

C’è un filo rosso che accompagna e che unisce tutti i libri di Fabio Balocco: quello della volontà di dare voce a chi voce non ha: le piante, gli animali, i poveri, il paesaggio. Soggetti che inviano messaggi ma senza utilizzare le parole e che Balocco – che non si definisce scrittore, ma divulgatore –...
L'Arena di Barolo

L’Arena di Barolo

di Maurizio Bongioanni, Alessandro Mortarino, Gino Scarsi. «Collisioni è a una svolta. Solo se gli attori principali del territorio sosterranno questo momento critico aiutando il Comune di Barolo a sviluppare un’area idonea ai grandi eventi potremo continuare a garantire che per altri dieci anni il festival si terrà in Piemonte, e nei luoghi in cui...
Il Piemonte perde terreno

Il Piemonte perde terreno

È un treno che avanza inesorabile, anche in Piemonte. Il consumo di suolo negli ultimi vent’anni si è portato via in media mille ettari all’anno di suolo fertile, al netto di infrastrutture e mobilità. Villette a schiera, centri commerciali e capannoni industriali (spesso inutilizzati) hanno guadagnato terreno a scapito dell’agricoltura e del paesaggio, nella pianura...
Langhe: tesoro dell'Unesco o colata di cemento?

Langhe: tesoro dell’Unesco o colata di cemento?

Cemento e capannoni rischiano di intralciare l’ingresso delle colline di Langhe, Roero e Monferrato tra i siti dichiarati dall’Unesco Patrimonio mondiale dell’umanità. “La candidatura è stata accettata, ma c’è qualche problema in merito, perché il paesaggio non è intatto” dichiara oggi sulle pagine torinesi di Repubblica il vice direttore generale dell’Unesco per la Cultura Francesco...