FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Author Archive
Torino prepara la risposta al Censimento

Torino prepara la risposta al Censimento

“Salviamo il paesaggio” sbarca in Comune, a Torino. Lo scorso mercoledì 5 settembre, il comitato locale del Forum italiano per la terra e il paesaggio è stato ascoltato davanti alle commissioni Urbanistica e Ambiente del Consiglio comunale di Torino. L’audizione è stata l’occasione per illustrare ai consiglieri comunali torinesi la proposta di “Censimento del cemento”...
Torino: il Tar boccia la shopville a Palazzo Nervi

Torino: il Tar boccia la shopville a Palazzo Nervi

Il Tar blocca il progetto di riconversione del Palazzo del Lavoro in un centro commerciale. Ha il peso di un macigno la sentenza che annulla una delle trasformazioni urbanistiche, un investimento di 130 milioni, su cui Palazzo Civico aveva puntato le sue carte più alte. I giudici amministrativi hanno accolto il ricorso presentato dall’8Gallery contro...
Torino: ancora ville in collina? La provincia blocca la variante

Torino: ancora ville in collina? La provincia blocca la variante

La frana, è proprio il caso di dire, alla fine si è rovesciata su Palazzo Civico e i responsabili comunali dell’Urbanistica: la variante n. 222 che consegnava al cemento le poche aree ancora libere delle collina torinese, circa 75 mila metri quadri di terreno (quanto basta per consentire la costruzione di una decina di nuove...

La “bolla” delle varianti urbanistiche

di Giacomo Vaciago Sono ancora da digerire le conseguenze della speculazione immobiliare dei primi anni 2000. Come ha scritto Robert Shiller, si è trattato di un aumento dei prezzi delle case ingiustificato in un paese – gli Stati Uniti – dove l’area edificabile procapite è potenzialmente illimitata. Diverso è il caso dell’Italia, dove la bolla...
Il Piemonte perde terreno

Il Piemonte perde terreno

È un treno che avanza inesorabile, anche in Piemonte. Il consumo di suolo negli ultimi vent’anni si è portato via in media mille ettari all’anno di suolo fertile, al netto di infrastrutture e mobilità. Villette a schiera, centri commerciali e capannoni industriali (spesso inutilizzati) hanno guadagnato terreno a scapito dell’agricoltura e del paesaggio, nella pianura...
Langhe: tesoro dell'Unesco o colata di cemento?

Langhe: tesoro dell’Unesco o colata di cemento?

Cemento e capannoni rischiano di intralciare l’ingresso delle colline di Langhe, Roero e Monferrato tra i siti dichiarati dall’Unesco Patrimonio mondiale dell’umanità. “La candidatura è stata accettata, ma c’è qualche problema in merito, perché il paesaggio non è intatto” dichiara oggi sulle pagine torinesi di Repubblica il vice direttore generale dell’Unesco per la Cultura Francesco...
Torino verso un nuovo Piano regolatore?

Torino verso un nuovo Piano regolatore?

Mentre l’amministrazione comunale ragiona su un possibile aggiornamento del Piano regolatore comunale risalente al 1995, è a rischio la fattibilità finanziaria della più grande operazione immobiliare messa in cantiere dall’amministrazione Chiamparino, la cosiddetta Variante 200. I lavori sono cominciati in sordina da più di tre mesi. Ma il cantiere del «Piano di sviluppo urbano» di...
Torino, Salviamo il paesaggio in Consiglio comunale

Torino, Salviamo il paesaggio in Consiglio comunale

Non solo le piccole realtà, come Cassinetta di Lugagnano, ma anche i comuni più grandi, come Torino, possono fare la loro parte per contenere il consumo di suolo. È l’auspicio e il messaggio lanciato dal Forum nazionale per la terra e il paesaggio, mercoledì 14 dicembre, nel corso dell’audizione dedicata a “Salviamo il paesaggio”, davanti...