FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Posts tagged "Napoli"
Napoli: No ai mega parcheggi e ai nuovi svincoli della Tangenziale

Napoli: No ai mega parcheggi e ai nuovi svincoli della Tangenziale

A cura della Rete Set. La III Municipalità, d’intesa con il Comune e Tangenziale di Napoli S.p.a., investe 500.000 euro dei finanziamenti previsti dal Contratto di Sviluppo in uno studio di fattibilità per costruire 3 nuovi svincoli della tangenziale e per realizzare 60.000 mq di parcheggi nelle cave di tufo di Capodimonte. Escludiamo che nel...
Non togliete le Catacombe di Napoli ai ragazzi del rione Sanità

Non togliete le Catacombe di Napoli ai ragazzi del rione Sanità

Un’esperienza sociale e culturale rischia di essere sottratta a chi la gestisce e a chi l’ha creata, don Antonio. Una lettera aperta al Papa, l’appello del sindaco De Magistris. Ste. Mi. Un’esperienza straordinaria di archeologia sociale? Un’esperienza culturale e una risposta civile nel cuore sotterraneo di Napoli, il rione Sanità, corre il pericolo di venire...
Napoli: la svendita di Palazzo Cavalcanti

Napoli: la svendita di Palazzo Cavalcanti

Il Comune di Napoli ha messo all’asta 13 immobili di pregio: alloggi, ex scuole, uffici comunali e ruderi. E’ la seconda fase di un piano di alienazione che l’amministrazione in carica ha deciso di attuare allo scopo di portare risorse fresche nelle magre casse comunali. Ricordiamo che Napoli si trova nel pieno di un predissesto...
Così il corpo di Napoli si disfa

Così il corpo di Napoli si disfa

di Tomaso Montanari. Il corpo di Napoli si disfa, ci precipita addosso. Non è un incidente quello di ieri, non una fatalità: ma ovvia, annnuciatissima conseguenza di decenni di abbandono. Quando, nel pieno Seicento, Napoli era la più grande metropoli d’Italia e una delle prime d’Europa, nel suo cuore antichissimo sorse una città nella città....
Rifiuti: quando l’illegalità avanza e colpisce l'ambiente, è il cittadino che paga, due volte

Rifiuti: quando l’illegalità avanza e colpisce l’ambiente, è il cittadino che paga, due volte

FanPage, la testata giornalistica di Napoli, ha pubblicato on line una parte della sua inchiesta su rifiuti, affari e politica chiamata “Bloody money“. Dal capoluogo campano al nord Italia, un infiltrato ha avuto contatti e trattative con diversi protagonisti del settore. Nelle quattro puntate si mostrano incontri più o meno ufficiali e accordi espliciti, ripresi...
Una giornata non basta: rallentare la corsa al consumo di suolo in attesa della sospirata legge nazionale

Una giornata non basta: rallentare la corsa al consumo di suolo in attesa della sospirata legge nazionale

Il 5 dicembre c’è stato l’annuale appuntamento con la Giornata Mondiale del Suolo, occasione per riflettere ancor di più sul problema del consumo di questa vitale risorsa. Un efficace spot prodotto da Ispra ci ricorda l’esigenza di un’attenzione costante. Resta remota la speranza di avere una legge nazionale entro la fine della legislatura Giunta alla...
Napoli: due delibere prevedono il riutilizzo a fini sociali di beni abbandonati. Un primo passo nella direzione dei "beni comuni"?

Napoli: due delibere prevedono il riutilizzo a fini sociali di beni abbandonati. Un primo passo nella direzione dei “beni comuni”?

di Alessandro Mortarino. Negli ultimi mesi, attraverso il nostro sito nazionale e la newsletter settimanale, abbiamo ampiamente divulgato il punto di arrivo degli studi di Paolo Maddalena (Vice presidente emerito della Corte Costituzionale) in merito ad un tema assolutamente nevralgico, legato alla corretta interpretazione dell’articolo 42 della nostra Costituzione, alla sua applicazione, all’appartenenza giuridica e...
Napoli riafferma il primato della pianificazione urbanistica

Napoli riafferma il primato della pianificazione urbanistica

Il 14 maggio c.a. il Consiglio comunale del Comune di Napoli ha approvato la delibera, che allego, da me proposta insieme all’Assessore ai Beni Comuni e alla Democrazia Partecipativa Alberto Lucarelli, che respinge ogni iniziativa tendente alla riapertura di termini e/o alla proposizione di nuovi provvedimenti legislativi di condono o di sanatoria edilizia, di sospensione...
L'edificazione selvaggia che erode il nostro futuro

L’edificazione selvaggia che erode il nostro futuro

Ogni giorno in Italia vengono cementificati 130 ettari di terreno fertile. Sviluppo necessario? Non sempre, visto il gran numero di aree dismesse destinate a restare inutilizzate. Ma allora perché le misure a salvaguardia del suolo continuano a incontrare tante ostilità? La Provincia di Torino ha appena approvato un piano di governo del territorio che introduce...