FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Author Archive
Pale eoliche di Rivoli Veronese: opportunità o sfregio del paesaggio?

Pale eoliche di Rivoli Veronese: opportunità o sfregio del paesaggio?

Sul crinale del Monte Mesa di Rivoli (tra 290 e 309 m di quota), nella parte meridionale dell’anfiteatro morenico di Rivoli, l’Agsm di Verona ha realizzato 4 aerogeneratori alti 80 metri (come un grattacielo di almeno 25 piani), con tre pale di 46 metri e due megawatt di potenza ciascuno. È il primo progetto eolico...
7-8-9 giugno: tutti a Venezia contro le grandi navi e le grandi opere!

7-8-9 giugno: tutti a Venezia contro le grandi navi e le grandi opere!

7-8-9 giugno 2013 Giornate di lotta internazionale  contro le grandi navi e le grandi opere DIFENDIAMO LA CITTÀ DI VENEZIA, RIPRENDIAMOCI LA LAGUNA Le grandi navi sono troppo grosse per Venezia Le grandi navi inquinano Le grandi navi distruggono le fondamenta della città Le grandi navi intaccano l’ecosistema della laguna Le grandi navi incrementano l’acqua...
Asolo (Tv): pericolo colata di cemento su uno dei borghi più belli d’Italia

Asolo (Tv): pericolo colata di cemento su uno dei borghi più belli d’Italia

Il progetto di un nuovo Piano di assetto territoriale che prevede una vera e propria colata di cemento, è al centro di una controversia tra l’amministrazione comunale di Asolo e i suoi cittadini. Da uno dei borghi più belli d’Italia, sito in provincia di Treviso, arriva la segnalazione di un possibile pericolo per il paesaggio....
Autostrada Valdastico Nord: il fantasma della Marogna

Autostrada Valdastico Nord: il fantasma della Marogna

Lo scorso Novembre, la commissione Via del Ministero dell’ambiente ha dato il suo parere favorevole alla realizzazione dei 39 km di autostrada tra Piovene Rochette, nel Vicentino,  e Trento. L’opera sarebbe necessaria come completamento dell’autostrada A31. La provincia di Trento però si è opposta, ricorrendo fino alla Corte Costituzionale, definendo una “farsa” l’approvazione data dalla...
Godega di Sant'Urbano (Treviso): cemento al posto dei vigneti secolari

Godega di Sant’Urbano (Treviso): cemento al posto dei vigneti secolari

Italia Nostra segnala l’ennesimo grave pericolo che corre il nostro Paesaggio. A Godega di Sant’Urbano, comune della provincia di Treviso sito  tra Conegliano e Vittorio Veneto, L’Amministrazione Comunale vuole rendere edificabili dei terreni dove si trovano adesso vigneti centenari, aceri gelsi e olmi, i più vecchi dei quali si trovano proprio nell’area oggetto della variazione urbanistica. Il provvedimento...
Trichiana (BL): un campo da golf in una delle più pregevoli valli del bellunese

Trichiana (BL): un campo da golf in una delle più pregevoli valli del bellunese

  Cento ettari di terreni coltivati, boschi, edifici rurali, una torre che controlla la valle da tempo immemorabile e, al centro, villa Piloni Federici Foscolo, tra le più pregevoli e austere del bellunese.  Risale al 1992 l’idea di destinare quell’immenso terreno a campo da golf, una prospettiva che fece torcere il naso a molti, ma...
Selvazzano (PD): supermercati e strade al posto di alberi e fioriere

Selvazzano (PD): supermercati e strade al posto di alberi e fioriere

Selvazzano Dentro è un comune di cira 22 mila abitanti a Ovest di Padova. E’ attraversato da Ovest a Est dal fiume Bacchiglione che divide il capoluogo in due parti, a destra e a sinistra del fiume. L’aggettivo “Dentro” sta proprio a indicare la posizione del centro dell’abitato situato alla destra del corso del Bacchiglione....
Zero Branco (TV): la controversia sulla "piccola Ilva"

Zero Branco (TV): la controversia sulla “piccola Ilva”

Da Zero Branco ci arriva la segnalazione dell’ennesima controversia tra chi vuole conservare il proprio posto di lavoro e chi lotta perché il territorio dove risiede non sia oggetto di attività industriali pericolose sia per la salute sia per l’ambiente. A scioperare sono i 120 dipendenti della Mestrinaro srl, azienda locale che ha tra le...

A Treviso un programma integrato di azioni per la tutela e valorizzazione del territorio

Il 23 marzo di quest’anno, a Treviso, si è costituito il coordinamento provinciale di Associazioni, Comitati e cittadini che hanno aderito al Forum Nazionale ” Salviamo il Paesaggio -Difendiamo i Territori”. Attraverso l’organizzazione di diverse serate informative sulla situazione delle infrastrutture viarie (Passante di Mestre, Pedemontana, Romea Commerciale ecc.) sono stati esaminati i processi di...
Il fiume Melma chiede aiuto

Il fiume Melma chiede aiuto

  Il fiume Melma, sito in provincia di Treviso, nasce da risorgive in località Lancenigo di Villorba e si getta nel fiume Sile dopo aver attraversato il centro della località di Silea, che fino al 1935 si chiamava proprio Melma  in corrispondenza della presenza dello stesso corso d’acqua. Il nome “Melma” è di antica etimologia longobarda (melm) e...