FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI
PER LA TERRA E IL PAESAGGIO

 
La nostra proposta di legge >

Posts tagged "monza e brianza"
Comitati, gruppi e associazioni ambientaliste chiedono al comune di Monza di aderire al nuovo parco locale GruBria

Comitati, gruppi e associazioni ambientaliste chiedono al comune di Monza di aderire al nuovo parco locale GruBria

Sono 24 i soggetti riuniti nell’appello diffuso in questi giorni a sostegno del nuovo parco locale nato dall’unione Grugnotorto-Villoresi e Brianza Centrale. Non può mancare il capoluogo di provincia, che temporeggia da tempo su un’adesione già approvata nel 2016. C’è anche una petizione online con cui i cittadini possono sostenere questa richiesta. Perchè Monza  non...
Carate Brianza (MB): senza condivisione del progetto e compensazione, l’abbattimento dei pini non è accettabile

Carate Brianza (MB): senza condivisione del progetto e compensazione, l’abbattimento dei pini non è accettabile

Alcuni residenti nella zona interessata, insieme ad altri cittadini caratesi, contestano la decisione di rimuovere alcune alberature senza aver previsto un’adeguata sostituzione. Una scelta ritenuta frettolosa con effetti sulla salute e la vivibilità. Chiedono chiarezza e una variante al progetto che possa quantomeno compensare le perdite inevitabili. Il progetto prevede l’abbattimento di pini domestici (Pinus...
Villasanta (Monza e Brianza): è legittimo rendere edificabile un’area attraverso l’elargizione di denaro?

Villasanta (Monza e Brianza): è legittimo rendere edificabile un’area attraverso l’elargizione di denaro?

La vicenda della realizzazione di un grande centro di produzione e distribuzione su aree agricole suscita perplessità e preoccupazione. Un appello rivolto a Provincia e Regione chiede il rispetto dei vincoli presenti e la valutazione dell’operato dell’amministrazione locale Con una lettera a firma del consigliere Antonio Ubiali (lista Nuova Villasanta) si chiede di “verificare l’azione...
Consumo di suolo: da un formale intento ad una vera e propria presa di coscienza dei limiti fisici del territorio

Consumo di suolo: da un formale intento ad una vera e propria presa di coscienza dei limiti fisici del territorio

Un vero contenimento del consumo di suolo passa obbligatoriamente dalla presa di coscienza che tutto il territorio libero perso, senza eccezioni, genera costi e problematiche ambientali che non possiamo più permetterci. Le osservazioni all’adeguamento del Piano Territoriale Regionale presentate da Coordinamento ambientalista Osservatorio PTCP di Monza e Brianza in collaborazione con Comitato Salviamo il Paesaggio...
Biassono (MB): al centro della provincia del cemento, c'è chi vuole consumare ancora

Biassono (MB): al centro della provincia del cemento, c’è chi vuole consumare ancora

Trascurare la realtà e negare l’evidenza per consumare ancora il territorio. A cavallo di quattro dei comuni della provincia più urbanizzata d’Italia si propone un referendum consultivo per fermare l’impatto devastante ed irreversibile di un nuovo insediamento produttivo e commerciale. Nei giorni in cui l’ISPRA conferma con i numeri del rapporto 2017 sul consumo di suolo,...
“Il Grande Gigante (poco) gentile” nei confronti del territorio

“Il Grande Gigante (poco) gentile” nei confronti del territorio

  A Villasanta (Monza Brianza) si riaffaccia il progetto di costruzione di un grande centro di produzione e distribuzione dei prodotti del noto marchio, su un’area al confine con il Comune di Arcore. Consumo di suolo nonostante le tante aree dismesse recuperabili e aumento del traffico in area già critica. Ne abbiamo parlato con Antonio Ubiali,...
Più accessibilità al patrimonio immobiliare sfitto: aiutare le persone salvando il territorio

Più accessibilità al patrimonio immobiliare sfitto: aiutare le persone salvando il territorio

Tredici comuni della provincia di Monza e Brianza, la più urbanizzata d’Italia, hanno dato vita al progetto STA – Sistemi Territoriali Abitativi per favorire la locazione di alloggi a canoni accessibili e valorizzare il patrimonio immobiliare privato inutilizzato. Tanti i partner del progetto, oltre ai 13 comuni (Albiate, Besana in Brianza, Biassono, Briosco, Carate Brianza, Lissone,...
Tutelare o cementificare? In Brianza è scontro a suon di ricorsi tra Provincia e Comuni

Tutelare o cementificare? In Brianza è scontro a suon di ricorsi tra Provincia e Comuni

Sul Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale è scontro non solo tra interesse pubblico e privato, ma anche tra Enti. Una Provincia, quella di Monza e Brianza, in piena emergenza territorio e in fase di abolizione, cerca di sostenere l’importanza della pianificazione sovra comunale per poter salvare le ultime aree libere. Tutelare o costruire: vincoli provinciali...
Lombardia: un appartamento al minuto da mezzo secolo ma l’assalto al territorio non si ferma

Lombardia: un appartamento al minuto da mezzo secolo ma l’assalto al territorio non si ferma

Da 53 anni nella regione si consumano 85 metri quadri di suolo al minuto: praticamente un appartamento. E’ il dato più eclatante del report presentato dal Forum sull’Urbanistica di Cusano Milanino. Ma si continua a costruire, come succede a Sesto San Giovanni, città urbanizzato al 95%. Nel report Cusano Milanino Consumo di suolo 90% realizzato...
In Brianza azioni locali per la grande battaglia in difesa del territorio

In Brianza azioni locali per la grande battaglia in difesa del territorio

Grazie alle osservazioni al piano provinciale, le associazioni ottengono più tutela per il territorio anche se qualche amministrazione comunale continua ad alimentare la cementificazione. Sullo sfondo crescono le proposte di nuovi parchi: 4 vicende dalla provincia più urbanizzata d’Italia. Dopo che il Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale di Monza e Brianza è diventato operativo con...